5395 Letture

Symantec acquista PC Tools

Symantec ha deciso di acquistare PC Tools, azienda irlandese con sedi distaccate in molteplici aree del globo che da anni sviluppa e distribuisce software per la sicurezza (antivirus ed antispyware), sia sotto forma di prodotti gratuiti che a pagamento (ved. queste pagine).

L'intesa, siglata in via definitiva, dovrebbe chiudersi interamente entro la fine dell'anno e permette a Symantec di integrare le tecnologie PC Tools nei propri software per la sicurezza.

Sebbene l'accordo sia stato ufficialmente confermato da parte di Symantec mediante la pubblicazione di una nota sul proprio sito web, non sono comunque stati resi noti dettagli sul valore economico dell'acquisizione.

Tra i programmi più famosi di PC Tools ricordiamo Spyware Doctor, ThreatFire e Registry Mechanic rispettivamente dediti alla lotta contro spyware/malware e alla pulizia del registro di sistema di Windows.

  1. Avatar
    Io_Me
    02/01/2009 13:21:58
    PC Tools è un azienda australiana, non irlandese :mrgreen:
  2. Avatar
    dinop
    03/09/2008 23:02:43
    Sygate docet..... :evil:
  3. Avatar
    dssasus1
    03/09/2008 22:38:43
    La Symantec, essendo stata incapace di fermare l'emorragia del suo antivirus, preinstallato ormai anche nei bagni e nelle cucine, e con la fama meritata di software pesante ed insicuro, dopo aver eliminato dal mercato sygate firewall, ottimo programma gratuito, adesso assorbe pctools, con l'intento di eliminare un concorrente più forte tecnicamente e far sparire dal mercato l'unico antivirus non opensource (degno di nota) gratuito anche per usi commerciali, (l'antivirus di Comodo non lo ritengo all'altezza, a differenza del firewall).
    Vorrà dire che sconsiglierò fortemente i miei amici ad usare tutto ciò che è Symantec....

    :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:
  4. Avatar
    Lettore anonimo
    03/09/2008 17:51:11
    Penseranno bene di farci pagare ciò che oggi è free, come ad esempio il firewall.
  5. Avatar
    Chulo
    21/08/2008 23:02:28
    Speriamo che non si allunghi la lista di prodotti/aziende acquistate da Symantec e poi...
    PCTools dice di no, che i loro team continueranno a sviluppare gli stessi programmi, ma francamente visti i precedenti sembra più una dichiarazione di facciata.
    Spero ovviamente di sbagliarmi, anche in virtù del fatto che utilizzo il firewall di casa PCT

    http://www.pctools.com/forum/showthread.php?s=555d0f15bb06bcf38e70323465b3fe90&t=53339 la discussione sul forum di PCTools.
  6. Avatar
    Fabry_XXXX
    20/08/2008 13:07:19
    Mi aspettavo una scelta più intelligente dalla PC Tools.
    La PC Tools stava diventando sempre più importante, oltre la fatto perchè ormai si è sviluppata in praticamente tutti i campi dei software sicurezza, e ha anche dei prodotti gratuiti; ha anche aperto nuovi servizi, come ThreatExpert e Browser Defender.

    Recentemente PC Tools è stata aggiunta anhe a Virustotal (però solo come antivirus, non Spyware Doctor) e sarebbe stata testata da Av-Comparatives.

    In pratica era in procinot di diventare un piccolo colosso, come Avast, Avira ecc..

    Symantec lo sa bene, e per questo ha deciso di evitare che PC Tools diventi un potezionale concorrente: ha eliminato un potenziale rivale, comprandolo prima che si sviluppasse troppo.

    Secodno me, i prodotti gratuiti sono destinati a scomparire nel tempo.
  7. Avatar
    Lettore anonimo
    20/08/2008 12:34:14
    programmi che verranno "storpiati" dalla brava Symantec che peccato
  8. Avatar
    Faberis
    20/08/2008 12:05:00
    Al solito. Quando una piccola casa produttrice come PC Tools, inizia a diventare importante, a diventare un potenziale concorrente, Symantec pensa bene di comprarla.
  9. Avatar
    gegnottolin
    20/08/2008 09:04:04
    ma i prodotti gratuiti rimarranno tali (tipo il firewall)?
  10. Avatar
    Lettore anonimo
    20/08/2008 05:27:20
    addio spyware doctor.... :cry: :cry: :cry: :cry: :cry: sei stato un bel programma
Symantec acquista PC Tools - IlSoftware.it