2398 Letture
TIM Fibra Smart e Mobile, FTTC e FTTH alla massima velocità più 4.5G

TIM Fibra Smart e Mobile, FTTC e FTTH alla massima velocità più 4.5G

TIM presenta un'offerta che integra connettività fibra ottica e mobile. Ecco che cosa prevede.

TIM ha appena presentato e lanciato una nuova offerta "integrata" che include connettività in fibra ottica fino 1 Gbps in downstream e fino a 100 Mbps in upstream oltre a 1 GB di traffico dati più 100 minuti di chiamate gratuite da smartphone.

L'offerta si chiama TIM Fibra Smart e Mobile ed è rivolta sia ai nuovi clienti che agli attuali abbonati di un'offerta fibra di TIM.

TIM Fibra Smart e Mobile, FTTC e FTTH alla massima velocità più 4.5G

Le performance di 1 Gbps in downstream e 100 Mbps sono raggiungibili, ovviamente, solo in condizioni ottimali e in quelle città ove TIM già offre una connessione fibra in modalità FTTH (Fiber-to-the-Home).
Il piano di abbonamento TIM Fibra Smart e Mobile si rivolge comunque a tutti i clienti raggiunti dalla rete in fibra dell'ex monopolista, quindi anche in modalità FTTC (Fiber-to-the-Cab).
Nella maggior parte dei casi, quindi, il profilo base prevede fino a 100 Mbps in downstream e fino a 20 Mbps in upstream per chi è servito in FTTC (a breve anche 200 Mbps, con modem router compatibile con il profilo VDSL2 Enhanced 35b: Fibra ottica, come diventerà più veloce con G.fast su FTTC); mentre negli altri casi anche 200 o 300 Mbps, sempre con 20 Mbps in upload.

Per quanto riguarda il "versante mobile", oltre alla soglia dati di 1 GB (ogni quattro settimane) e ai 100 minuti di chiamate, l'offerta permette di collegarsi anche alla rete 4.5G di TIM, per il momento disponibile a Milano, Torino, Bologna, Roma, Sanremo, Napoli, Palermo, Taormina e Giardini Naxos: TIM presenta la rete 4.5G, fino a 500 Mbps in mobilità.

L'offerta TIM non comprende le chiamate da linea fissa che vengono fatturate a 16 centesimi al minuto con scatto alla risposta di 19 centesimi.
Solo dopo il quarto anno di abbonamento, le chiamate passano a 0 centesimi al minuto con scatto alla risposta di 19 centesimi.

TIM Fibra Smart e Mobile si articola infatti su un periodo di abbonamento di quattro anni (anche se dopo due anni non sono previsti rimborsi dei canoni promozionali di cui si è goduto): il primo anno il canone di abbonamento è di 19,90 euro ogni quattro settimane; durante i successivi 3 anni 34,90 euro. Successivamente verrà addebitato un canone di 44,90 euro.
Per coloro che desiderano fruire, ove tecnicamente possibile, della connettività a 1 Gbps, vanno aggiunti 5 euro in più dal secondo anno.
Il recesso può essere esercitato in qualunque momento ma se ciò accadesse prima di due anni, TIM richiederà il rimborso della differenza tra prezzo di listino e promozioni applicate oltre ad applicare un contributo di 99 euro per la disattivazione.
Per non avere problemi, quindi, e non doversi trovare ad affrontare un esborso economico importante, è bene considerare come di due anni il periodo di abbonamento minimo.

I prezzi indicati si riferiscono alla promozione in essere che terminerà il 30 giugno prossimo. Non è dato sapere se venga successivamente estesa.