1520 Letture
TIM, app e servizi Apple pagabili con addebito sul credito telefonico residuo

TIM, app e servizi Apple pagabili con addebito sul credito telefonico residuo

TIM annuncia un'interessante novità per i possessori di una ricaricabile: da oggi è possibile addebitare sul credito telefonico gli acquisti effettuati su App Store, Apple Music, iTunes e iBooks.

I clienti TIM che posseggono una scheda prepagata possono da oggi fare acquisti sulla piattaforma Apple scegliendo di ricevere l'addebito sul credito telefonico residuo.
Si tratta di un'interessante novità per coloro che sono soliti utilizzare App Store, Apple Music, iTunes e iBooks comprando contenuti di vario genere: applicazioni, giochi, musica, e-book e altro ancora.

Per pagare rapidamente, senza neppure il bisogno di possedere una carta di credito, è sufficiente effettuare il login al proprio account Apple e, al momento del pagamento, selezionare l'opzione Addebito telefonico.
La nuova opzione è immediatamente disponibile e permette di confermare l'acquisto con un solo tocco dai dispositivi Apple. E non è neppure indispensabile effettuare l'operazione da un iPhone: si può infatti ricorrere ad iPad, iPod touch, Mac, Apple TV, Apple Watch e addirittura ad iTunes su PC.

TIM, app e servizi Apple pagabili con addebito sul credito telefonico residuo

TIM sottolinea come il pagamento mediante credito residuo sia un metodo semplice e sicuro da usare anche perché nessuna informazione personale viene mai condivisa. Un ulteriore passo avanti verso lo sviluppo e la presentazione agli utenti di nuovi servizi di micro-pagamento che TIM intende estendere sempre più nel prossimo futuro.

L'unico "neo" è che con il blocco dei servizi a sovrapprezzo attivo non è al momento possibile utilizzare il nuovo servizio di pagamento con addebito sul credito residuo.
Infine, in forza di quanto disposto dal decreto ministeriale n°145/2006, l'importo del singolo acquisto non può mai superare i 12,50 euro più IVA.


Per maggiori informazioni, è possibile fare riferimento a questa pagina.

TIM, app e servizi Apple pagabili con addebito sul credito telefonico residuo