5316 Letture

TIM: evoluzione del 4G Plus in cinque città italiane

LTE (Long Term Evolution) è il campo su cui si stanno dando sempre più battaglia gli operatori.
La connettività LTE, da noi (e non solo da noi) commercializzata con l'appellativo 4G viene offerta facendo leva sulla più recente evoluzione degli standard di telefonia mobile.

Gli operatori di telecomunicazioni stanno via a via ampliando la copertura geografica per quanto concerne la connettività LTE ma, allo stesso tempo, stanno lavorando sull'estensione dei servizi 4G Plus (4G+) e 4G++.

TIM: evoluzione del 4G Plus in cinque città italiane

In linea teorica, con LTE si può arrivare a 320 Mbps in download e 86 Mbps in upload. Purtuttavia, i servizi 4G vengono generalmente presentati offrendo fino a 100 Mbps e 20/50 Mbps, rispettivamente, in download ed upload.
L'evoluzione, il 4G Plus, utilizzando la tecnica della carrier aggregation (combinazione di due bande di frequenza diverse disponibili in licenza all'operatore di telefonia mobile; si tratta di quelle usate per LTE: 800, 1.800 e 2.600 MHz), permette in Italia di raggiungere velocità fino a 225 Mbps in download.


TIM lancia l'evoluzione del 4G Plus: 4G++ in alcune città italiane

Nei giorni scorsi si pensava che l'iniziativa fosse limitata solamente alla città di Roma, in vista del Giubileo. In realtà, TIM ha deciso di portare l'evoluzione del 4G Plus in altre città italiane. Oltre a Roma, anche a Torino, Genova, Napoli e Prato.

Grazie, in questo caso, alla Three Carrier Aggregation ossia all'utilizzo combinato delle tre bande di frequenza disponibili per l'erogazione del servizio LTE/4G, TIM permetterà d'ora in avanti il download di contenuti in mobilità con una velocità massima di 300 Mbps.


"Nelle prossime settimane saranno raggiunte ulteriori città e il portafoglio TIM si arricchirà con altri device in grado di supportare il 4G Plus fino a 300 Mbps", si legge nella nota diramata dall'azienda.

Sì perché al momento l'unico terminale venduto in Italia dichiarato compatibile con il 4G++ è il Samsung Galaxy S6 Edge+.

Per approfondire, suggeriamo la lettura del nostro articolo LTE in Italia: copertura, frequenze e velocità.

TIM: evoluzione del 4G Plus in cinque città italiane - IlSoftware.it