6129 Letture

Telemarketing: da domani scatteranno le nuove regole

Dovrebbe essere definitivamente attivato nella giornata di oggi il sito che, a partire da domani martedì 1° febbraio, consentirà ai singoli utenti di richiedere la cancellazione del proprio nominativo dai registri utilizzati dalle aziende che si occupano di telemarketing. L'operazione consentirà di non ricevere più telefonate indesiderate aventi come oggetto offerte promozionali, vendite telefoniche, attivazione di servizi e ricerche di mercato.

Il "registro-antichiamate" verrà gestito dal Dipartimento Comunicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico insieme con la Fondazione Ugo Bordoni. Le richieste di opt-out, con le quali gli utenti potranno richiedere la cancellazione dei loro nominativi, potranno essere inoltrate online (facendo riferimento a questo sito web), telefonicamente od attraverso altri canali (fax, invio di una lettera). A tal proposito, in quest'articolo avevamo recentemente fornito ulteriori dettagli sull'iniziativa battezzata "registro delle opposizioni".


Non solo. Sempre da domani, anche chi dovesse decidere di non cancellarsi dagli elenchi, potrà essere contattato solo in orari prestabiliti e un numero più contenuto di volte. Questo in virtù del nuovo codice di autoregolamentazione adottato dagli operatori del comparto, al fine di evitare misure ancora più restrittive per la loro attività.

Le indicazioni sulle nuove possibilità di opt-out verranno presentate ai cittadini sia attraverso una campagna di comunicazione che vede coinvolto anche il Dipartimento dell'editoria di Palazzo Chigi, sia attraverso le bollette degli operatori telefonici.

Le nuove misure non piacciono alle associazioni dei consumatori che lamentano come la vecchia normativa, secondo la quale potevano essere contattati solo i cittadini che avessero dato il loro consenso (il cosiddetto opt-in), viene superata dal nuovo sistema di opt-out, in base al quale per non essere contattati si deve necessariamente richiedere l'iscrizione nel "registro delle opposizioni".


Lamentano le associazioni sia la mancanza di una adeguata informazione, sia l'assenza di un periodo transitorio a loro avviso necessario dal momento che "la lista delle opposizioni [raggiunge] dimensioni adeguate solo dopo svariati anni di vigenza di questo sistema".

www.01net.it

  1. Avatar
    MaxZ
    04/02/2011 17:55:07
    Io mi sono iscritto ieri al registro delle opposizioni :)
  2. Avatar
    Lettore anonimo
    04/02/2011 15:43:47
    Il nuovo link funziona. Grazie. Approfitto per l'occasione per complimentarmi per il tuo sito, che utilizzo da molto tempo e che trovo utilissimo e molto professionale. Saluti. Valerio :approvato:
  3. Avatar
    cle.val
    04/02/2011 09:34:15
    Ringrazio per le informazioni. Segnalo che il link sopracitato per inoltrare le cancellazioni non funziona. Grazie. Valerio
Telemarketing: da domani scatteranno le nuove regole - IlSoftware.it