2072 Letture

Tesla guarda alle auto alimentate con energia solare

Prove di fusione tra Tesla e SolarCity, due aziende fondate da Elon Musk, imprenditore sudafricano naturalizzato statunitense.
Tesla ha messo sul piatto 2,6 miliardi di dollari e, nonostante qualche malumore da parte degli azionisti, l'obiettivo è quello di portare in azienda delle tecnologie avanzate - come quelle di SolarCity - che permetteranno di realizzare autovetture alimentate a energia solare.

Tesla guarda alle auto alimentate con energia solare

Da un mese a questa parte la dirigenza di SolarCity ha posto al vaglio il ruolo di Musk valutando possibili conflitti d'interesse: l'imprenditore è CEO di Tesla ma, allo stesso tempo, presidente di SolarCity.

L'operazione dovrebbe comunque andare in porto, sebbene SolarCity abbia la facoltà - fino al prossimo 14 settembre - di cercare alternative commerciali.


SolarCity, almeno per il momento, non ha ancora evidenziato utili ma la fusione con Tesla sarebbe la più importante operazione mai compiuta nel segmento dell'energia solare.

Tesla guarda alle auto alimentate con energia solare - IlSoftware.it