3753 Letture

Tesla presenta Model 3, 346 km di autonomia a 35.000$

Elon Musk, CEO di Tesla, nel corso di una presentazione tenutasi sul palco del Design Studio di Hawthorne, ha presentato Model 3.
Si tratta del modello entry-level dell'auto 100% elettrica del costruttore statunitense. Tesla Model 3 è molto meno costosa, ma altrettanto versatile ed attraente, rispetto agli altri modelli fino ad oggi commercializzati.

Tesla sta ampliando la sua gamma di prodotti, e dopo la Roadster, Model S, e Model X, adesso è il turno di Model 3 con il quale si cerca di ampliare la platea dei possibili clienti. E la clientela sta già rispondendo molto bene viste le 115.000 prenotazioni, giunte in sole 24 ore, durante la fase di prevendita.

Per il momento, durante la procedura di prenotazione, viene richiesto al cliente il versamento di una caparra di soli 1.000 dollari, cifra che è comunque rimborsabile.

La produzione di Model 3 inizierà alla fine del 2017 ma le prime consegne in Europa avverranno nel 2018.


Tesla presenta Model 3, 346 km di autonomia a 35.000$

Stando a quanto promesso dal boss di Tesla, Elon Musk, la berlina premium Model 3 combina prestazioni, sicurezza e spaziosità. Un prodotto che sul mercato USA viene offerto ad un prezzo di 35.000 dollari, importo che per Tesla è ai limiti del rivoluzionario.

Bisogna tenere presente che la corsa a Model 3 negli Stati Uniti è fortemente stimolata dagli incentivi messi a disposizione dal Governo americano - ben 7.500 dollari solamente per i primi 200.000 clienti -.

Il design di Model 3 è estremamente elegante, le linee delle fiancate sono filanti mentre l’ampiezza del parabrezza, del lunotto e dei finestrini, garantisce una notevole luminosità degli interni, amplificata dal fatto che il tetto panoramico della vettura è, in gran parte, costituito da un unico pannello di vetro.


L’abitacolo è stato studiato per ospitare 5 adulti: per guadagnare un po’ di spazio, gli ingegneri Tesla hanno ripensato il cruscotto, riducendone le dimensioni e, nel contempo, hanno spostato in avanti i sedili anteriori per offrire maggiore spazio alle gambe dei passeggeri posteriori.

Tesla presenta Model 3, 346 km di autonomia a 35.000$

Per quanto concerne le prestazioni, Tesla dichiara che Model 3 scatta da 0 a 60 mph (miglia orarie, equivalenti a 96,5 km/h) in meno di 6 secondi. Le versioni più prestazionali saranno anche più veloci.

Gli ingegneri Tesla non hanno trascurato l’aspetto legato alla sicurezza tanto che si dichiara il raggiungimento di un punteggio a 5 stelle in ogni categoria.

Di serie sarà presente l’Autopilot, il pilota automatico Tesla che si basa sul lavoro di squadra messo a punto da telecamera, radar, ultrasuoni e GPS. Tesla sta evolvendo in continuazione questo tipo di tecnologia, anche perché in fatto di guida autonoma la prima versione del software aveva evidenziato ancora diverse carenze (Tesla trasforma le sue auto elettriche in veicoli autonomi).

Per quanto riguarda invece l’autonomia, il dato dichiarato è di 346 km: quando la carica della batteria è in fase di esaurimento, si potrà effettuare una ricarica presso un supercharger.
A tal proposito, Musk amplierà la rete delle colonnine di ricarica ultra rapida fino a 7.200 unità entro la fine del 2017. Contestualmente, anche la rete di vendita dei concessionari si estenderà, passando da 215 a 441.


  1. Avatar
    ELETTRIC0
    01/04/2016 16:20:53
    Problemi ancora da risolvere: - batterie di maggiore durata (cicli di carica/scarica consentiti) ed ecosostenibili - colonnine di ricarica più capillari sul territorio - produrre elettricità al 100% con fonti rinnovabili - ridurre ulteriormente il costo del veicolo fino a farlo costare come un'auto a benzina - aumentare ulteriormente l'autonomia del veicolo fino a portarla ad almeno 600 km. Comunque Elon Musk sta fecendo un ottimo lavoro :approvato:
Tesla presenta Model 3, 346 km di autonomia a 35.000$ - IlSoftware.it