4670 Letture

TomTom 1.3: aggiornata la versione per Apple iPhone

TomTom per iPhone si aggiorna e passa alla versione 1.3. Le innovazioni introdotte nella nuova versione del "navigatore" per il "melafonino" sono molte: tra le principali, registriamo l'aggiunta della funzionalità "Local search" che - interfacciandosi via web con le basi di dati Google - consente di aggiungere automaticamente numerosi punti di interesse presenti nelle vicinanze (ristoranti, negozi, attrazioni turistiche e così via).
La funzione "pizzica ed ingrandisci" permette ora di ingrandire istantaneamente le mappe visualizzate sullo schermo dell'iPhone. Migliorata anche la modalità di visualizzazione delle indicazioni che passa automaticamente dalla modalità giorno a quella notturna: il passaggio tra i due modi visivi è effettuato sulla base dell'orario di utilizzo dell'iPhone. I colori più tenui consentono di non essere distratti od "abbagliati" durante la guida notturna.


Gli sviluppatori di TomTom hanno anche integrato un meccanismo in grado di abbassare automaticamente i volumi nel caso in cui l'iPhone sia utilizzato come riproduttore musicale. In queste circostanze, quando TomTom deve comunicare un messaggio audio, l'applicazione provvede ad abbassare gli altri volumi per poi riportarli ai livelli precedenti una volta terminata la comunicazione.

Completano la versione 1.3 di TomTom per iPhone un aggiornamento delle mappe e la possibilità di memorizzare dei "segnalibri" dai motori di ricerca o da altre applicazioni installate sul telefonino di Apple.

L'aggiornamento è gratuito per i possessori di una versione precedente del "navigatore" TomTom mentre è distribuito attraverso l'App Store di Apple al costo di 59,99 Euro per gli altri utenti interessati (sono comprese le mappe di Italia ed Europa).

TomTom 1.3: aggiornata la versione per Apple iPhone - IlSoftware.it