4074 Letture

Trapelano informazioni sulla veste grafica di IE9

Il sito web di Microsoft in versione russa ha rivelato alcuni dettagli circa l'interfaccia utente che contraddistinguerà Internet Explorer 9 (IE9) anticipando le cosiddette "quick-release tabs" ed una barra degli indirizzi che ricorda molto da vicino quella proposta da Google Chrome.

Sebbene Microsoft abbia rilasciato, a partire dal mese di marzo scorso, numerose anteprime di IE9, tali versioni sono sempre risultate sprovviste di un'interfaccia utente nuova. Per la prima volta, quindi, nonostante dalla società di Redmond si fosse sempre mantenuta una linea di riserbo sulla soluzione grafica impiegata nella nona versione di Internet Explorer, il sito russo di Microsoft ha tolto il velo su tale aspetto.
Non è dato sapere se si sia trattato di un errore oppure di una mossa tesa a stimolare l'interesse e la curiosità degli utenti. Fatto sta che a distanza di poche ore dalla sua pubblicazione, la pagina contenente un'immagine raffigurante il nuovo "look" di IE9 è stata rimossa. La "schermata" resta comunque facilmente reperibile in Rete (è la stessa che pubblichiamo di seguito).




Sebbene l'immagine non sia qualitativamente eccellente, è cosa piuttosto semplice riconoscere l'impostazione "inedita" con cui si presenterà IE9.

Le modifiche applicate non giungono inattese: tutti i principali player si stanno orientando sullo sviluppo di interfacce grafiche, per i rispettivi browser web, che riducano drasticamente il numero di elementi visualizzati. L'obiettivo è quello di rendere più accattivante l'impostazione grafica facendo concentrare contemporaneamente l'attenzione dell'utente sugli strumenti più importanti.

Nel documento "russo" veniva illustrata anche una modalità per aggiungere i siti web alla barra delle applicazioni di Windows, similmente a quanto avviene in Windows 7 nel caso delle applicazioni desktop. La funzionalità "quick-release tabs", invece, poggiando sulla caratteristica "Snap" di Windows 7 permetterà di dividere automaticamente lo schermo in due parti visualizzando, in ciascuna di esse, una scheda di navigazione separata.


La prima versione "beta" di IE9 arriverà il prossimo 15 settembre: Microsoft "celebrerà" l'evento organizzando, a San Francisco, una cerimonia di presentazione. Massimo riserbo, invece, sulla possibile data di rilascio della versione definitiva del prodotto. Previsioni non confermate ufficialmente suggeriscono il mese di aprile 2011 come periodo più probabile per il lancio della release finale. IE9 sarà compatibile esclusivamente con Windows Vista e Windows 7 mentre, come noto, non verrà più supportato Windows XP.

Trapelano informazioni sulla veste grafica di IE9 - IlSoftware.it