8554 Letture

Trasferire dati da Windows XP ad un nuovo sistema: accordo Microsoft-Laplink

Windows XP ha già da tempo imboccato il viale del tramonto e da qui al prossimo 8 aprile percorrerà l'ultimo tratto di un lunghissimo percorso iniziato oltre 12 anni fa. Microsoft ha appena presentato un nuovo sito web - Am I running XP? - che ricorda come il tempo stia ormai per scadere: manca infatti poco più di un mese al ritiro definitivo di Windows XP, uno dei sistemi operativi di maggior successo per il colosso di Redmond.

L'8 aprile prossimo è un secondo martedì del mese: ciò significa che in quella data Microsoft rilascerà gli ultimi aggiornamenti di sicurezza della storia di Windows XP astenendosi dal distribuire alcuna patch a partire dal giorno immediatamente successivo.

Nell'articolo Windows XP dopo aprile 2014: come mettere in sicurezza il sistema operativo abbiamo spiegato come sia possibile utilizzare Windows XP senza correre rischi anche dopo l'8 aprile. Ovviamente, sia in ambito aziendale che domestico, la miglior soluzione è quella di abbandonare Windows XP passando ad una più recente versione del sistema operativo oppure orientandosi su di un prodotto della concorrenza. Ci sono però situazioni in cui non è possibile liberarsi rapidamente di tutte le macchine Windows XP: nel nostro articolo abbiamo offerto alcune soluzioni pratiche per evitare spiacevoli incidenti.

Frattanto, Microsoft conferma che a partire dal prossimo 8 marzo gli utenti di Windows XP vedranno apparire un avviso che l'informerà sull'imminente ritiro del sistema operativo. Il messaggio, simile a questo, comparirà automaticamente su tutti i sistemi Windows XP ove la funzionalità "Aggiornamenti automatici" risulti regolarmente attivata.


Non solo. Per incentivare gli utenti a passare ad una versione più recente di Windows, Microsoft spiega di aver stretto un importante accordo con Laplink. La società, sviluppatrice del noto software PCMover, metterà gratuitamente a disposizione degli utenti di Windows XP una versione del programma che consentirà di trasferire i dati su un altro sistema.
PCMover Express for Windows XP sarà distribuito, a costo zero per gli utenti, attraverso il sito web www.windowsxp.com, sarà interamente in lingua italiana e permetterà di trasferire file ed impostazioni personali dal vecchio Windows XP al nuovo sistema.
PCMover Express (suggeriamo la lettura dell'articolo Spostare programmi da un pc ad un altro con il nuovo PCmover Free per conoscere tutti i dettagli sul suo funzionamento) non permetterà tuttavia di trasferire le applicazioni dal vecchio sistema Windows XP al nuovo: chi volesse acquistare la versione Professional può già approfittare di un'offerta speciale.

  1. Avatar
    Michele Nasi
    05/03/2014 14:58:36
    I portavoce Microsoft hanno dichiarato che verrà rilasciato entro la fine di questa settimana.
  2. Avatar
    Massimo68
    05/03/2014 13:38:49
    Come sempre un ottimo ed interessante articolo, si conosce già la data del rilascio del programma PCMover Express for Windows XP ?
  3. Avatar
    Michele Nasi
    04/03/2014 16:29:40
    Assolutamente no! Microsoft ha prorogato fino al 14 luglio 2015 soltanto il rilascio degli aggiornamenti destinati ai prodotti per la sicurezza di Windows XP (Security Essentials, System Center Endpoint Protection, Forefront Client Security, Forefront Endpoint Protection e Windows Intune): http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?t ... rile_10596 La "proroga" non riguarda assolutamente un'ulteriore estensione del supporto di Windows XP. Dopo l'8 aprile 2014 non verranno più rilasciati aggiornamenti di sicurezza per Windows XP.
  4. Avatar
    cippa1974
    04/03/2014 16:25:08
    ma se hanno prorogato il tutto La Microsoft ha annunciato che continuerà la disponibilità degli aggiornamenti per i propri prodotti di security per Windows XP fino al 14 luglio 2015.
Trasferire dati da Windows XP ad un nuovo sistema: accordo Microsoft-Laplink - IlSoftware.it