2676 Letture

Twitter presenterà a breve i nuovi filtri fotografici

Anche Twitter sta per lanciare una vasta gamma di filtri grafici che consentiranno di migliorare e ritoccare le foto digitali caricate sul social network. Com'è noto, Facebook ha acquistato - lo scorso mese di aprile - Instagram, il famoso sito web che offre un'applicazione gratuita per scattare foto da qualunque dispositivo mobile compatibile (iPhone, iPad, iPod Touch, Android), applicare filtri e condividerle su diversi social network (Facebook comunica l'acquisto di Instagram per 1 miliardo; Instagram supera i 50 milioni di utenti e cresce ancora; Il matrimonio tra Facebook e Instagram vale 715 milioni). Mark Zuckerberg, però, non era l'unico interessato ad acquisire Instagram: anche Twitter aveva, mesi prima, manifestato un vivo interesse. Il cofondatore di Twitter, Jack Dorsey, è stato infatti uno dei primi a credere in Instagram con un investimento economico già nel mese di febbraio 2011.


Adesso che Instagram è ormai proprietà di Facebook (il servizio conta oltre 100 milioni di iscritti con una crescita esponenziale), Twitter preferisce "fare da solo" rendendo quello che sino ad oggi è stato concepito come un social network veicolo di informazioni "veloci", in stile SMS, una piattaforma più versatile, capace di consentire l'elaborazione delle foto digitali. L'idea è, evidentemente, quella di bilanciare i contenuti testuali con i contributi fotografici (sino ad ora la pubblicazione di immagini è "sporadica" se paragonata alla mole di messaggi; esattamente l'inverso di quanto accade su Instagram).

Twitter presenterà a breve i nuovi filtri fotografici - IlSoftware.it