6443 Letture

Una gita virtuale sul Tamigi con Google Street View

Gli appassionati di Street View possono da quest'oggi imbacarsi per navigare virtualmente un lungo tratto del fiume Tamigi. Il colosso di Mountain View, dopo aver portato il suo servizio negli angoli più remoti del pianeta, torna in una grande città, Londra, per consentire a tutti gli interessati di godere di una prospettiva diversa. I tecnici di Google sono saliti su un battello all'altezza del Richmond Bridge seguendo le anse del fiume, verso la foce, per circa 40 chilometri.

La visita virtuale è affascinante: stando comodamente seduti sulla poltrona di casa o dell'ufficio è possibile lasciar spaziare lo sguardo in tutte le direzioni grazie alle fotografie ad alta risoluzione a 360 gradi.

L'apparecchiatura che i tecnici di Google hanno utilizzato è il trekker, zaino equipaggiato con una speciale fotocamera nella parte superiore che è stato ripetutamente utilizzato in quei luoghi del mondo assolutamente inaccessibili per una vettura (Google porta Street View sulle isole Galapagos).


Per chi ama viaggiare con Street View, suggeriamo questa pagina. Si tratta di una pagina di Wikipedia che viene costantemente aggiornata e che indica quando vengono pubblicate nuove foto sul servizio di Google.


Una gita virtuale sul Tamigi con Google Street View - IlSoftware.it