3249 Letture

Unione Europea: via libera all'accordo tra Oracle e Sun

In attesa del verdetto definitivo da parte della Ue, Oracle aveva preannunciato che il prossimo 27 gennaio, dalle 6 del pomeriggio ora italiana, il CEO della soceità - Larry Ellison -, insieme agli executive di Sun, spiegherà la strategia congiunta, illustrando tra l'altro anche roadmap di prodotto ed obiettivi dell'operazione dal punto di vista dei clienti e del mercato.

Ma quasi contemporaneamente da Bruxelles è arrivata la notizia: l'Unione Europea ha approvato senza condizione alcuna l'acquisizione di Sun Microsystems da parte di Oracle.

Natalie Kroes, commissario europeo che aveva seguito la vicenda Oracle-Sun si è detta fiduciosa che i mercati non subiranno alcuna penalizzazione, in termini di concorrenza, in seguito all'intesa tra le due società.
La commissione europea ha concentrato le sue indagini soprattutto sulle possibili conseguenze che l'accordo potrebbe comportare su MySQL, database ampiamente utilizzato in tutto il mondo. Molte voci, tra le quali quella di Michael "Monty" Widenius, uno dei fondatori di MySQL, avevano duramente criticato l'acquisizione di Sun da parte di Oracle.


Mancano ora all'appello solo i semafori verdi di di Cina e Russia, ma Oracle si dichiara fiduciosa rispetto a una imminente chiusura dell'intesa.

Unione Europea: via libera all'accordo tra Oracle e Sun - IlSoftware.it