4934 Letture

Unità SSD: parità con gli hard disk a fine 2016

Tempo fa, quando l'acquisto di un'unità SSD era ancora cosa per pochi, il costo poteva arrivare fino a 8 euro a gigabyte mentre oggi è facilissimo trovare sul mercato prodotti con un costo a gigabyte di appena 30-35 centesimi di euro.
Secondo gli analisti, i prezzi degli SSD sarebbero presto destinati ad allinearsi con quelli degli hard disk magnetomeccanici di tipo tradizionale (verso la fine del 2016). Allora, un SSD da ben 4 TB di capienza potrebbe costare meno di 150 euro.

Con l'avvento della tecnologia 3D NAND (Unità SSD fino a 10 TB con le nuove 3D NAND), i principali produttori hanno preannunciato il lancio di SSD dalla capienza mastodontica entro la fine di quest'anno.
Al momento si tratta di prodotti primariamente indirizzati alla clientela aziendale ed industriale ma lo scenario è ormai destinato a mutare molto rapidamente.


I portavoce di SanDisk hanno già dichiarato che rilasceranno primi modelli di SSD da 8 TB quest'anno e quelli da 16 TB il prossimo.

Per maggiori informazioni sulle unità SSD, suggeriamo di fare riferimento all'articolo Quale SSD comprare: differenze e consigli per l'acquisto.

  1. Avatar
    PinguinoEstate
    22/06/2015 11:37:35
    Significa che un SSD da 1 TB costerà 100 € nel 2017? La vedo molto dura... :roll: Al massimo un SSD da 500 GB costerà 100 € nel 2017 (già più probabile) :approvato:
Unità SSD: parità con gli hard disk a fine 2016 - IlSoftware.it