10089 Letture

VLC Media Player presenta la versione 1.0

Dopo anni di sviluppo, VLC Media Player giunge alla versione definitiva 1.0. Si tratta di un rilascio molto atteso che porta con sé numerose innovazioni. In circa otto anni e mezzo, VLC ha subìto una continua crescita: prodotto opensource, il programma è capace di aprire e gestire adeguatamente la stragrande maggioranza dei formati con cui vengono veicolati audio e video.

Distribuito sotto licenza GNU GPL, VLC ha saputo attrarre l'interesse di sviluppatori dotati di interessi e competenze differenti. Il risultato è un riproduttore multimediale completo, forse unico nel suo genere.

Tra le funzionalità "inedite" di VLC 1.0 vi è la possibilità di fruire della registrazione "live", della pausa istantanea e del supporto "frame-by-frame". La versione finale di VLC integra nuovi codec HD, il supporto per altri formati, la possibilità di ridimensionare i video in modalità a schermo intero, di riprodurre file compressi, mette a disposizione barre degli strumenti personalizzabili, facilita l'uso del programma su dispositivi portatili.


VLC è prelevabile gratuitamente facendo riferimento a questa scheda.

  1. Avatar
    feliz
    12/07/2009 22:24:44
    là dove WMP trova un ostacolo, VLC fa un passo avanti !
  2. Avatar
    gnulinux866
    10/07/2009 17:56:50
    VLC è di una versatilità unica.
VLC Media Player presenta la versione 1.0 - IlSoftware.it