5838 Letture

Verisign è di Symantec: quali sono le novità?

Nella giornata di ieri Symantec ha reso noto di aver completato l'acquisizione di VeriSign e di poter dunque annoverare tra i propri asset Secure Sockets Layer (SSL), Code Signing Certificate Services, Managed Public Key Infrastructure (MPKI) Services, VeriSign Trust Seal, VeriSign Identity Protection (VIP) Authentication Service e VIP Fraud Detection Service (FDS).

L'intesa era stata siglata lo scorso mese di maggio.
Ora che l'operazione è giunta a completamento, Symantec intende incorporare il marchio di certificazione di VeriSign: verrà dunque sviluppato un nuovo logo aziendale, così come una nuova versione del logo Norton, il cui lancio è previsto in tutto il mondo nell'ultimo trimestre dell'anno.

Per quanto riguarda invece l'integrazione nell'offerta prodotti, il canale commerciale di Symantec potrà commercializzare Ssl Certificate Services, insieme a Critical System Protection, portando dunque alle imprese un maggior livello di sicurezza sui propri web server.
Non solo.
Ssl e Pki verranno allineati con Symantec Protection Center (SPC), mentre le soluzioni Data Loss Prevention e Data Insight di Symantec verranno espanse con i servizi di sicurezza dell'identità di Verisign.


www.01net.it

Verisign è di Symantec: quali sono le novità? - IlSoftware.it