3616 Letture

Via libera alle copie dei DVD

In futuro si potranno effettuare copie autorizzate dei DVD. AACS LA, Advanced Access Content System License Administrator è l'organismo fondato da IBM, Intel, Microsoft, Panasonic (Matsushita Electric), Sony, Toshiba, The Walt Disney Company e Warner Bros Studios, che si occuperà di rendere più flessibile la fruizione dei contenuti cinematografici da parte degli utenti.
In sostanza le società in questione hanno stretto un accordo per la rimozione di tutte le protezioni antipirateria presenti sui DVD originali.
Advanced Access Content System (AACS) è anche il nome della piattaforma che si dovrà occupare della gestione e della memorizzazione di contenuti multimediali nel rispetto dei diritti d'autore e che sarà implementata nei futuri media. Questa nuova tecnologia segnerà la fine del CSS (Content Scrambling System) che finora ha protetto (o avrebbe dovuto proteggere) dalla copia illegale i contenuti dei DVD in commercio.
AACS permetterà ai singoli utenti di effettuare copie autorizzate di contenuti coperti da copyright per essere fruibili in ambito domestico, senza il rischio di essere perseguiti legalmente, come dire che una volta diventati legittimi proprietari di un DVD si è liberi di copiarli quante volte si vuole fatta salva, ovviamente, la diffusione illecita. Un prima proposta di standard potrebbe essere già ratificata per la fine di quest'anno.
www.01net.it

Via libera alle copie dei DVD - IlSoftware.it