5074 Letture
Videocamere per la sorveglianza, Netgear lancia Arlo Pro. Senza fili e con batteria ricaricabile

Videocamere per la sorveglianza, Netgear lancia Arlo Pro. Senza fili e con batteria ricaricabile

Netgear presenta in Italia la prima videocamera senza fili resistente all'acqua con un angolo visivo di 130° e video HD.

Delle videocamere per la sicurezza Arlo avevamo già parlato in passato: si tratta di prodotti innovativi che permettono di controllare aree interne ed esterne senza la necessità di provvedere a faticosi cablaggi.
Si tratta infatti di videocamere senza fili con alimentazione a pile capaci di registrare il flusso video (anche su cloud, sui server Netgear) e gestibili anche via IFTTT: vedere questo articolo al paragrafo Arlo, le videocamere per l'ufficio intelligente e la "smart home" e Internet delle cose, alcuni prodotti per automatizzare casa e ufficio).

Videocamere per la sorveglianza, Netgear lancia Arlo Pro. Senza fili e con batteria ricaricabile

Netgear presenta Arlo Pro, la versione più evoluta delle videocamere senza fili per la sicurezza

Da qualche giorno sono disponibili sul mercato italiano le nuove videocamere Netgear Arlo Pro (VMS4X30): diversamente rispetto alle Arlo, Arlo Pro utilizza una batteria ricaricabile e supporta l'audio a due vie (si potrà avvisare un intruso, richiamare animali e bambini,...); si tratta inoltre della prima e unica videocamera senza fili resistente all’acqua con un angolo visivo di 130° e video HD.

Arlo Pro occupa pochissimo spazio, è totalmente senza fili e non ha bisogno di cavi per essere alimentata.


Le nuove videocamere introducono miglioramenti tecnologici in molteplici aree: video, visione notturna (RGB-IR) e rilevamento di attività.
Il sensore di movimento a infrarossi passivo con angolo 130° è capace di rilevare il movimento fino a 7 metri di distanza; avvisi istantanei vengono inviati ogni volta che la videocamera riconosce un qualunque movimento nell'area soggetta a controllo.
Netgear ha poi introdotto una sirena nella base station da collegare al router che può essere programmata come meglio si crede.


La batteria agli ioni di litito è a lunga durata e può essere rapidamente caricata mentre è in uso o tramite l’opzionale dual-bay Arlo Pro Charging Station. Se una presa di corrente è presente nelle vicinanze, si ha comunque la possibilità di alimentare continuamente la videocamera Arlo Pro con l'adattatore incluso.

Netgear ha infine migliorato notevolmente l'app per la gestione delle videocamere Arlo: la funzione Smart Arm/Disarm permette adesso di attivare o disattivare il sistema a seconda delle esigenze e della posizione dell'utente all'interno o all'esterno dell'edificio.
È poi disponibile un'app per Apple TV (che consente di visualizzare notifiche e flusso video dal tv box di Apple) e viene garantita piena compatibilità con le piattaforma IFTTT e Samsung SmartThings.

Netgear offre lo spazio cloud (fino a 1 GB) per registrare automaticamente i flussi video delle videocamere Arlo Pro: è possibile collegare fino a 5 dispositivi Arlo senza sottoscrivere alcun abbonamento mensile.

Arlo Pro è disponibile nei kit da 1, 2, 3 o 4 videocamere dotati di base station (VMS4X30). L'impianto potrà essere eventualmente ampliato in qualunque momento acquistando singole videocamere Arlo Pro aggiuntive.

Arlo Pro è acquistabile, nei vari kit oggi disponibili, da questa pagine.