2074 Letture

Visore per la realtà virtuale Xiaomi: ecco Mi VR Play

Il produttore cinese Xiaomi sta per lanciare un visore per la realtà virtuale super-economico che sembra proprio essere l'evoluzione del noto Cardboard di Google. Niente a che vedere, ovviamente, con prodotti come Oculus Rift o HTC Vive: Xiaomi Mi VR Play è un visore che prevede l'utilizzo del proprio smartphone (sono compatibili tutti quelli dotati di display di dimensione compresa tra 4,7 e 5,7 pollici), da "fissare" all'interno del supporto in fibra di poliuretano elasticizzato.

Visore per la realtà virtuale Xiaomi: ecco Mi VR Play

Al momento Xiaomi ha chiamato a raccolta i beta tester ricevendo oltre 1 milione di registrazioni in appena otto ore. Il prezzo del dispositivo, in questa fase, è simbolico: pari a 0,15 dollari. Quando sarà ufficialmente lanciato sul mercato, tuttavia, il costo del Mi VR Play non dovrebbe superare i 6-10 dollari.


Visore per la realtà virtuale Xiaomi: ecco Mi VR Play

Per chiudere lo smartphone all'interno del visore vengono utilizzate delle zip mentre le lenti sono asferiche e hanno un intervallo di tolleranza di 0,01 mm.

Stando a quanto riferito, Xiaomi starebbe al momento ultimando anche la sua piattaforma software per la realtà virtuale che verrebbe utilizzata per monetizzare l'impegno dell'azienda nel settore.

Visore per la realtà virtuale Xiaomi: ecco Mi VR Play - IlSoftware.it