6049 Letture

VoIP: Google lancia la sfida a Skype

La telefonia VoIP si sposa con Gmail. Google ha infatti annunciato il varo di un nuovo servizio che permetterà ai suoi utenti di effettuare chiamate via Internet verso numerazioni telefoniche di tipo tradizionale.

Google lancia così la sfida a Skype: "da quest'oggi è possibile chiamare qualunque telefono dall'interfaccia di Gmail", ha dichiarato Robin Schriebman, uno degli ingegneri in forza presso il colosso di Mountain View. "Abbiamo testato internamente la nuova funzionalità trovandola molto utile in molteplici scenari". L'utente deve solamente collegarsi via web a Gmail, cliccare sul pulsante "Call phone" ed inserire una numerazione telefonica od il nome di un contatto in rubrica.

La Schriebman ha aggiunto che le chiamate verso le numerazioni dei residenti negli Stati Uniti e nel Canada resteranno completamente gratuite almeno sino a fine anno. "Abbiamo fissato tariffe molto competitive per quanto riguarda le chiamate verso gli altri Paesi", ha continuato l'ingegnere.


Il servizio sarà comunque attivato, nel giro di qualche giorno, a tutti gli utenti di Gmail negli USA. In Italia, quindi, così come nelle altre nazioni ci sarà ancora da aspettare.

Skype, per il momento, guarda dall'altro i rivali: secondo l'azienda, infatti, nel primo semestre 2010 gli utenti del programma avrebbero fatto registrare 6,4 miliardi di minuti di conversazioni. Google, d'altra parte, per affermare il suo servizio VoIP, potrà contare sulla vastissima base di utenti registrati a Gmail.

Per visualizzare il comando "Call phone" gli utenti dovranno necessariamente installare un apposito plugin.

VoIP: Google lancia la sfida a Skype - IlSoftware.it