4465 Letture

Vodafone copre i primi 300 comuni "digital-divisi"

Sono passati 300 giorni dal varo del progetto "1000 Comuni", attraverso il quale Vodafone si propone di risolvere, in mille giorni, il problema del digital divide portando la banda larga mobile in oltre 1000 località finora sprovviste di accesso a Internet.

Trecento sono i giorni e trecento sono i comuni fin qui raggiunti. Gli interventi hanno sinora interessato in preponderanza l'area Nord Ovest del Paese, che finora conta 140 comuni per un totale di 146.000 abitanti, seguita dal Centro, con 63 Comuni per 61.000 abitanti, dal Nord Est con 51 Comuni per 61.000 abitanti e infine dal Sud con 50 Comuni per l'equivalente di 71.000 abitanti.

Tra gli interventi citati dalla società, la copertura di 16 comuni della Valsassina, che porta l'accesso a Internet a oltre 20.000 cittadini e che si inserisce in un programma di sviluppo più ampio che in Lombardia ha portato la connessione a 70 comuni in digital divide per un totale di 90.000 abitanti.


Secondo quanto dichiarato dai responsabili della società, a Vodafone sarebbero già arrivate oltre 8.000 richieste per più di 3200 comuni ancora da coprire. Maggiori informazioni sul progetto "1000 comuni" sono reperibili sul sito web ufficiale oltre che in questi nostri articoli.

www.01net.it

  1. Avatar
    Capaci
    27/10/2011 08:59:27
    Bisogna far passare il concetto che la connettività quindi la comunicazione sono dei beni fondamentali della società moderna. http://www.acapaci.it
Vodafone copre i primi 300 comuni