1629 Letture
Volvo, solo veicoli elettrici a partire dal 2019

Volvo, solo veicoli elettrici a partire dal 2019

La casa automobilistica svedese conferma la volontà di commercializzare solo auto elettriche (anche ibride) dal 2019 in avanti. L'obiettivo è vendere un milione di veicoli elettrici entro il 2025.

Tutte le principali case automobilistiche stanno ormai guardando, con convinzione, al mercato dei veicoli elettrici sviluppando nuovi modelli che, possibilmente, integrino anche le funzionalità per la guida autonoma.

Volvo ha rotto gli indugi e ha annunciato che dal 2019 tutte le sue auto saranno elettriche. Accanto ai modelli completamente elettrici, Volvo immetterà sul mercato vetture ibride che però, in ogni caso, potranno essere essere alimentate elettricamente.

Volvo, solo veicoli elettrici a partire dal 2019

Dei modelli totalmente elettrici che saranno lanciati tra il 2019 e il 2021, tre verranno presentati con il marchio Volvo mentre altri due sotto la bandiera della controllata Polestar.

La casa costruttrice svedese conta di commercializzare un milione di veicoli elettrici entro il 2025.


L'annuncio segue quello di maggio, degli stessi portavoce di Volvo, che avevano annunciato come i motori diesel non avessero futuro in azienda. Vuoi per le sempre più stringenti limitazioni in termini di emissioni fissate dall'Unione Europea, vuoi per la pressante necessità di diminuire drasticamente l'inquinamento.

Precedentemente di proprietà di Ford, Volvo è entrata nel 2010 nel portafoglio del colosso cinese dell'automotive Geely. L'auspicio è, a questo punto, che Volvo possa innescare un circolo virtuoso anche in Cina dove i livelli di emissioni degli inquinanti hanno raggiunto picchi intollerabili.