7116 Letture
WhatsApp Business al debutto in Italia: cos'è e come funziona

WhatsApp Business al debutto in Italia: cos'è e come funziona

Al debutto in Italia il nuovo WhatsApp Business, il client di messaggistica per le imprese che vogliono restare sempre in contatto con la loro clientela.

WhatsApp intende venire incontro alle esigenze delle imprese e presenta un client che consente di colloquiare direttamente con i clienti o potenziali tali.
Il funzionamento di WhatsApp Business è speculare a quello dell'app WhatsApp che tutti conosciamo: le chat sono impostate in modo identico, si possono inviare file, si può aggiornare lo stato, si possono effettuare chiamate vocali e videochiamate, si può condividere la propria posizione geografica.

WhatsApp Business al debutto in Italia: cos'è e come funziona

WhatsApp Business consente alle aziende di essere immediatamente riconoscibili grazie, innanzi tutto, alla possibilità di scegliere un nome per l'attività - una vera e propria "insegna" - e di compilare un profilo con tutte le informazioni utili per i clienti: indirizzo, tipologia dell'attività, descrizione, orari di apertura, indirizzo email e sito web.


Gli utenti di WhatsApp Business possono attivare messaggi di benvenuto, che saranno automaticamente inviati a coloro che contattano l'azienda per la prima volta o trascorse due settimane dall'ultima conversazione.
Il nuovo client, inoltre, consente di definire un messaggio di assenza che sarà spedito nei giorni e negli orari indicati (ad esempio in quelle finestre temporali in cui l'attività è chiusa).

Chi sceglierà di installare WhatsApp Business potrà usufruire anche delle cosiddette "risposte veloci": digitando un codice (ad esempio /saluto, /grazie o /infogenerali), si potranno inviare al cliente delle risposte preconfezionate, precedentemente definite.
In questo modo si potrà offrire una risposta immediata alle domande più comuni senza dover ogni volta formulare gli stessi concetti.
WhatsApp Business può essere installato anche da chi fino ad oggi ha usato il classico WhatsApp: ogni client deve essere associato a un numero di telefono quindi si potrà usare o l'uno o l'altro.


L'impiego di uno smartphone dual SIM aiuterà ad esempio a separare le comunicazioni personali (gestite con WhatsApp) da quelle lavorative (elaborate con WhatsApp for Business): Dual SIM Android, come scegliere e configurare lo smartphone.
WhatsApp Business può essere anche associato a un numero di telefono fisso avendo cura di impostare la chiamata vocale come meccanismo di verifica dell'utenza.

Purtroppo, almeno allo stato attuale, WhatsApp Business permette di usare una sola sessione web e un unico telefono collegato all'account: in questo modo non è possibile condividere tra più colleghi l'utilizzo dell'applicazione.
Si tratta certamente di una limitazione non di poco conto che ci auguriamo venga superata con il rilascio delle prossime versioni di WhatsApp Business. Anche perché Telegram non soffre di restrizioni simili pur essendo ancora molto meno usato in Italia.

WhatsApp Business può essere scaricato gratuitamente da questa pagina nel caso dei dispositivi Android.
La versione di WhatsApp Business per iOS non è ancora stata rilasciata; sarà comunque resta disponibile nel breve termine.

WhatsApp Business al debutto in Italia: cos'è e come funziona - IlSoftware.it