3386 Letture
Windows 10 Fall Creators Update: come sarà il prossimo aggiornamento

Windows 10 Fall Creators Update: come sarà il prossimo aggiornamento

A settembre 2017 Microsoft inizierà a distribuire il prossimo aggiornamento per Windows 10: si chiama Fall Creators Update. Ecco le novità che sono state svelate alla conferenza Build negli States.

Secondo giorno della conferenza Build 2017 a Seattle (USA): Microsoft svela il nome del prossimo aggiornamento per Windows 10 che sarà distribuito a settembre: Fall Creators Update.

I portavoce della società di Redmond hanno svelato alcune delle novità che saranno integrate nel nuovo feature update.

Timeline è una nuova funzionalità che permette di verificare quali applicazioni e quali spazi di lavoro si sono precedentemente utilizzati sugli altri dispositivi Windows 10.
Il nuovo strumento può essere pensato come una sorta di "macchina del tempo" che permette di ripristinare le precedenti sessioni di lavoro, su tutti i vari dispositivi in proprio possesso.

Windows 10 Fall Creators Update: come sarà il prossimo aggiornamento

Microsoft prevede anche l'aggiunta di un'area degli appunti comune ai vari dispositivi che consentirà di trasferire le informazioni tra PC e dispositivi Windows a device Android, iOS e viceversa. Il comportamento è molto simile alla Universal Clipboard di casa Apple.


Con OneDrive Files on-demand Microsoft torna invece sui suoi passi e permette agli utenti di scegliere nello specifico quali file e quali cartelle devono essere mantenuti sincronizzati tra cloud e dispositivi.
In questo modo non si sarà più costretti a sincronizzare tutte le informazioni conservate sul proprio account OneDrive, con un inutile impegno di banda, sia in upload che in download.

Windows 10 Fall Creators Update: come sarà il prossimo aggiornamento - IlSoftware.it