40721 Letture

Windows 10: Mail, Calendario e Contatti non funzionano

Molti utenti, dopo aver aggiornato l'anteprima di Windows 10 alla build 10049 (Download Windows 10 build 10049 con il browser Spartan), appena rilasciata da Microsoft, hanno rilevato l'impossibilità di avviare applicazioni come Mail, Calendario e Contatti.

Già nel nuovo menu Start di Windows, le app Mail, Calendario e Contatti espongono uno strano messaggio @{microsoft.windowscommunicationsapps}.
Provando ad avviare le stesse applicazioni, viene mostrato il messaggio "Impossibile installare l'app".

Per risolvere il problema si dovrà, da Windows 10, premere la combinazione di tasti Windows+X quindi scegliere la voce Prompt dei comandi (amministratore).


Al prompt dei comandi di Windows 10 bisognerà digitare powershell e premere il tasto Invio.
Il passaggio successivo consiste nel digitare (in corrispondenza del prompt che inizia per "PS") quanto segue:

Get-appxprovisionedpackage -online | where-object {$_.packagename -like "*windowscommunicationsapps*"} | remove-appxprovisionedpackage -online

A questo punto, per risolvere il problema, si dovrà cliccare sul menu Start di Windows 10 quindi su Tutte le app ed infine sull'icona Store di colore verde (non usare l'icona Store (beta) di colore grigio).
Cercando Mail nello store, verrà visualizzata la voce Mail, Calendario e Contatti.
Selezionando tale risultato, bisognerà premere il pulsante Installa: dopo qualche minuto di attesa, le tre applicazioni dovrebbero tornare completamente funzionanti.

Windows 10: Mail, Calendario e Contatti non funzionano - IlSoftware.it