2366 Letture

Windows 10 consiglia Edge per migliorare i consumi

Windows 10 comincerà presto a visualizzare dei "suggerimenti" che tessono le lodi di Edge. L'idea è quella di presentare Edge come un browser più parsimonioso rispetto alla concorrenza in termini di consumi energetici.
Già un mese fa Microsoft aveva posto l'accento su questa caratteristica () pubblicando una comparativa fra Edge e i principali concorrenti come Chrome, Firefox e Opera.

Windows 10 consiglia Edge per migliorare i consumi

Windows 10, quindi, mostrerà a breve dei consigli spiegando quanto si potrà far durare di più la batteria del notebook o del dispositivo mobile passando, appunto, a Edge.

Non solo. Con il rilascio dell'Anniversary Update di Windows 10, il prossimo 2 agosto, Microsoft promette una serie di migliorie addizionali che permetteranno di ottimizzare ulteriormente i consumi di Edge.


A parte i suggerimenti, spiega Microsoft, gli utenti continueranno ad avere massima libertà nella scelta del browser e del motore di ricerca predefinito.

Rispetto alle precedenti versioni di Windows, tuttavia, gli utenti di Windows 10 potrebbero incontrare qualche difficoltà, ad esempio, nell'impostare il browser predefinito.
La procedura corretta consiste nel digitare Programmi predefiniti nella casella di ricerca. Portandosi in corrispondenza di Browser Web e cliccando sull'applicazione al momento configurata come predefinita, si potrà quindi operare una scelta diversa.

Per maggiori informazioni, suggeriamo la lettura dell'articolo Azione valida soltanto per i prodotti attualmente installati: come risolvere.

Windows 10 consiglia Edge per migliorare i consumi - IlSoftware.it