12216 Letture

Windows 10 occupa tutto lo spazio con DoSvc

Alcuni utenti hanno in queste ore segnalato un fastidioso bug in Windows 10. La cartella C:\Windows\Logs\dosvc verrebbe rapidamente riempita di centinaia di file di log fino al completo esaurimento di tutto lo spazio disponibile sul disco fisso o sull'unità SSD.

I partecipanti al programma Windows Insider che hanno lamentato il problema, hanno rilevato come all'improvviso lo spazio disponibile sull'unità di sistema di Windows 10 fosse esaurito. È bastato eseguire un'applicazione gratuita come WizTree o TreeSize per capire che è il contenuto della cartella dosvc ad aver riempito completamente l'hard disk.

Gabe Aul (Microsoft) ha confermato l'esistenza del problema spiegando che si tratta di un bug già noto ed attualmente in via di risoluzione:

Il consiglio, come suggerito da Aul, consiste nel cancellare tutto il contenuto della cartella C:\Windows\Logs\dosvc o comunque, aggiungiamo noi, disattivare almeno temporaneamente il servizio Ottimizzazione recapito accedendo alla finestra Servizi di Windows 10 (usare la combinazione di tasti Windows+R quindi digitare services.msc).

Windows 10 occupa tutto lo spazio con DoSvc - IlSoftware.it