34777 Letture

Windows 9x: Cambiare il riferimento alla cartella dei file di installazione di Windows

Supponiamo di aver installato Windows 9x dall'unità CD ROM alla quale è associata l'unità D:. Può capitare, per le ragioni più disparate (creazione/eliminazione di partizioni sul disco fisso, installazione di un nuovo disco fisso, installazione di un masterizzatore,...) che tale identificativo di unità cambi.
Non appena, quindi, si avrà la necessità di installare od aggiornare qualche componente del sistema operativo, Windows andrà a ricercare i file d'installazione nell'originaria unità D:, l'unità dalla quale il sistema operativo era stato installato.

Purtroppo Windows non dispone di una procedura automatica che "si accorga" della variazione: è necessario quindi intervenire manualmente sul registro di sistema.
Fate clic sul pulsante Avvio/Start , Esegui... quindi digitate REGEDIT e premete Invio.

Portatevi in corrispondenza della chiave seguente:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Setup
Fate doppio clic, all'interno del pannello di destra, sulla stringa
denominata SourcePath quindi sostituite, al vecchio percorso d'installazione, quello nuovo.


Confermate la modifica premendo OK, chiudete l'Editor del registro di sistema e riavviate il sistema.


Windows 9x: Cambiare il riferimento alla cartella dei file di installazione di Windows - IlSoftware.it