41183 Letture

Windows NT/2000: creare e ripristinare copie di backup del registro di sistema

Il registro di sistema di Windows è una sorta di grande archivio all'interno del quale vengono memorizzate ed aggiornate continuamente le informazioni relative alle periferiche hardware in uso, al software installato, alle preferenze scelte dai vari utenti, alle impostazioni del sistema, e tanto altro ancora.

È quindi facile comprendere il ruolo di primaria importanza che il registro di sistema riveste nei confronti del sistema operativo Windows: si tratta del "cuore" del sistema; se le informazioni presenti al suo interno venissero danneggiate, la stabilità di Windows verrebbe meno.

Il trucco che qui vi proponiamo, vi permetterà di gestire una serie di copie di backup del registro di sistema di Windows NT e di Windows 2000.

La procedura fa uso di due file distinti: REGBACK.EXE e MAKECAB.EXE. Il primo è
un file eseguibile, facente parte del "Resource Kit" di Windows NT/2000 che permette di creare copie di backup del registro di sistema senza far uso di unità di memorizzazione esterne (i.e. unità a nastro). Il principale vantaggio di RegBack è quello di permettere il backup del registro durante l'esecuzione
del sistema operativo e quando alcuni "rami" del registro risultano aperti (in uso).
L'utility MakeCAB s'incarica, invece, di creare archivi compressi, in formato CAB, di uno o più file.


- Per prima cosa munitevi delle utilità REGBACK.EXE e MAKECAB.EXE.
Nel caso usiate Windows 2000, MAKECAB.EXE è già presente nel sistema. Cercate, invece, REGBACK.EXE all'interno del CD contenente il Resource Kit per Windows 2000 o scaricatela da qui.

Collocate, quindi, REGBACK.EXE nella cartella SYSTEM32, contenuta nella directory principale di Windows 2000 (generalmente \WINNT\SYSTEM32).

Nel caso in cui facciate uso di Windows NT 4.0, REGBACK.EXE è contenuta nel CD del Resource Kit per Windows NT 4.0. Potete scaricarla, comunque, da qui.

MAKECAB.EXE, nel caso di NT 4.0, fa parte del Microsoft Cabinet Software Development Kit (SDK). Per scaricarlo fate riferimento a questa pagina.

Collocate le utilità REGBACK.EXE e MAKECAB.EXE nella cartella SYSTEM32, contenuta nella directory principale di Windows NT 4.0 (generalmente è \WINNT\SYSTEM32).

Aprite ora il Blocco Note ed incollateci quanto segue:

REM *** INIZIO FILE BATCH SALVAREG.BAT ***
set backupdir=%windir%\repair\regback
set tempdir=%temp%\regback

if not exist %backupdir% md %backupdir%
if exist %tempdir% rd /s/q %tempdir%
md %tempdir%
regback %tempdir%

:checknumfiles
set num=1
for %%f in (%backupdir%\*.cab) do set /a num+=1
if %num% LSS 6 goto checkname
for /f %%i in ('dir %backupdir%\*.cab /a/o-d/b') do set oldest=%%i
move %backupdir%\%oldest% %backupdir%\%oldest%.old
goto checknumfiles

:checkname
set num=1
:loop
if not exist %backupdir%\rb00%num%.cab goto createcab
set /a num+=1
goto loop

:createcab
set name=rb00%num%.cab
echo .set inffilename=%backupdir%\setup.inf > %backupdir%\cabdirect.ddf
echo .set cabinetnametemplate=%name% >> %backupdir%\cabdirect.ddf
echo .set diskdirectorytemplate=%backupdir% >> %backupdir%\cabdirect.ddf
echo .set rptfilename=%backupdir%\setup.rpt >> %backupdir%\cabdirect.ddf
echo .set maxdisksize=cdrom >> %backupdir%\cabdirect.ddf
for %%f in (%temp%\regback\*.*) do echo %%f >> %backupdir%\cabdirect.ddf

makecab /f %backupdir%\cabdirect.ddf

del %backupdir%\cabdirect.ddf
del %backupdir%\setup.*
if exist %backupdir%\%oldest%.old del /f/q %backupdir%\*.old
rd /s/q %tempdir%
REM *** FINE FILE BATCH SALVAREG.BAT ***


Il file è scaricabile anche da qui.

Salvate il file nella cartella REPAIR, sottodirectory della cartella principale di Windows (potete accedervi digitando in Avvio/Start , Esegui... %windir%\REPAIR) e denominatelo SALVAREG.BAT.

Per eseguire il backup del registro di sistema portatevi nella cartella %windir%\REPAIR e fate doppio clic sul file batch SALVAREG.BAT oppure potete digitare in Avvio/Start , Esegui quanto segue:
%windir%\repair\salvareg.bat e premere il tasto Invio.

Per fare in modo che il backup venga eseguito ogni giorno alle ore 19, potete usare il comando seguente:
at 19:00 /every:m,t,w,th,f,s,su %windir%\repair\salvareg.bat

Nel caso in cui, sfortunatamente, dovessero presentarsi problemi relativi al registro di sistema, potrete ripristinarne una copia utilizzando la console di ripristino del sistema (ved. questo articolo). Questa può essere avviata, di
solito, inserendo il CD ROM d'installazione di Windows 2000/NT all'accensione del personal computer: premete il tasto R, quindi C per avviare la console di ripristino.
Selezionate l'installazione di Windows che volete ripristinare, digitate quando richiesto la password amministrativa. Al prompt della console digitate
cd system32\config
Create una copia di riserva dei file che compongono il registro di sistema digitando, uno per volta, i seguenti comandi:

copy default default.bak
copy sam sam.bak
copy security security.bak
copy software software.bak
copy system system.bak


Digitate expand %windir%\repair\regback\ rb00x.cab /f:* avendo cura di
sostituire rb00x.cab con il nome corrispondente al file compresso (contenente
i file del registro di sistema) salvato in precedenza nella cartella %windir%\repair\regback.
Premete quindi A per sovrascrivere tutti i file.


Digitate il comando EXIT per uscire dalla console di ripristino e riavviare il computer.


Windows NT/2000: creare e ripristinare copie di backup del registro di sistema - IlSoftware.it