3863 Letture

Windows Phone 7 solo per reti GSM e senza copia-incolla

Sarà un lancio globale, quello che Microsoft prennauncia per Windows Phone 7. Ma sarà un lancio solo per le reti GSM.

Per le reti CDMA (3G) si dovrà aspettare il prossimo anno, vale a dire il tempo necessario a Microsoft per terminare il processo di ottimizzazione e riscrittura del codice.

Non è un dettaglio da poco: la disponibilità per le sole reti GSM significa l'esclusione iniziale di due dei più importanti carrier americani, vale a dire Sprint e Verizon, lasciando il mercato a solo appannaggio di player quali At&t e T-Mobile.

Microsoft giustifica la scelta sottolineando come nel resto del mondo la maggior parte dei telefoni operi su reti GSM. Questo l'avrebbe portata a lavorare in primis su questo fronte, lasciando a un successivo aggiornamento il supporto per CDMA. Aggiornamento che, per altro, non dovrebbe tardare troppo, dal momento che la stima rilasciata dalla società è per la prima metà del prossimo anno, verosimilmente nei primi mesi.


Secondo le indiscrezioni che cominciano a girare, ora che mancano poche settimane al rilascio ufficiale di Windows Phone 7, anche la funzionalità "copia e incolla" non dovrebbe essere integrata nella prima release del sistema operativo.
Anche in questo caso, si tratterebbe di una questione di scelte: fare meno ma farlo davvero bene, sarebbe l'imperativo che si è proposta Microsoft, consapevole comunque che per poter davvero competere con il mercato di riferimento, quello di Apple, di Android, di Rim, i pezzi mancanti vanno aggiunti in fretta.

www.01net.it

Windows Phone 7 solo per reti GSM e senza copia-incolla - IlSoftware.it