10140 Letture

Windows Server 10 non uscirà prima del 2016

Da anni Microsoft aveva abituato gli amministratori di sistema al rilascio di una major release di Windows Server in concomitanza con la presentazione delle versioni client dei suoi sistemi operativi. Windows Server 10, al momento conosciuto con l'appellativo Windows Server Next, rappresenterà invece un'eccezione. I portavoce Microsoft ne hanno infatti confermato l'uscita per il prossimo anno, nel corso del 2016 mentre Windows 10, com'è noto, sarà immesso sul mercato nei prossimi mesi.

Microsoft giustifica lo slittamento con l'intenzione di voler coinvolgere al programma di sviluppo di Windows Server 10 quanti più partner e clienti possibile preferendo il rilascio di diverse versioni di anteprima aggiuntive e seguendo elevati standard qualitativi.
La seconda "preview" pubblica del sistema operativo, stando a quanto rivelato in queste ore, sarà distribuita in primavera.


Diversi analisti suggeriscono comunque che numerose realtà d'impresa e professionisti IT potrebbero aver fatto notare a Microsoft che rilasciare un nuovo Windows Server a soli due anni di distanza dal debutto di Windows Server 2012 R2 potrebbe essere oggettivamente troppo presto.

Per quanto riguarda la versione client di Windows 10, ancora non si conoscere una data di lancio ufficiale. Interpretando le ultime dichiarazioni dei portavoce Microsoft, comunque, la data di lancio di Windows 10 dovrebbe essere compresa tra fine estate ed inizio autunno quindi tra la fine di agosto e la fine di ottobre 2015.

Windows Server 10 non uscirà prima del 2016 - IlSoftware.it