6938 Letture

Windows Threshold o Windows 9 arriverà a primavera 2015

"Threshold", nome in codice della prossima "major release" di Windows, stando alle ultime indiscrezioni, dovrebbe essere lanciato sul mercato a primavera 2015. Già in autunno, però, potrebbe essere rilasciata la prima versione di anteprima pubblica.
La nuova versione di Windows dovrebbe essere sviluppata in modo da raccogliere l'interesse degli utenti di Windows 7 che dovranno essere messi nelle condizioni di guardare con interesse all'aggiornamento.
Non è dato sapere se Windows Threshold si chiamerà Windows 9: ciò che è certo, tuttavia, è che i tecnici Microsoft hanno intenzione di introdurre tutta una serie di funzionalità espressamente orientate a coloro che utilizzano abitualmente l'interfaccia desktop facendo un impiego primario di mouse e tastiera più che di schermi multitouch.


Con il lancio del pacchetto Windows 8.1 Update (Download di Windows 8.1 Update: le novità, cos'è e come si installa; Errori durante l'aggiornamento a Windows 8.1 Update), Microsoft reso il sistema operativo in grado di riconoscere la configurazione hardware della macchina ed adeguare il comportamento dell'interfaccia a seconda della presenza o meno di uno schermo multitouch.
Numerose nuove opzioni consentono agli utenti di Windows 8.1 Update di regolare il sistema secondo le proprie esigenze ed abitudini, avviando ad esempio Windows direttamente in modalità desktop, richiedendo la visualizzazione della stessa immagine di sfondo su desktop ed interfaccia "a piastrelle", impostando la comparsa dell'elenco dei programmi installati cliccando sul pulsante Start, ottenendo la lista delle app in stile Windows Store in esecuzione direttamente sulla barra delle applicazioni desktop: Avviare Windows 8.1 direttamente sul desktop ed usare il sistema con mouse e tastiera.

Con Windows Threshold Microsoft dovrebbe proseguire sulla stessa strada adattando il funzionamento del sistema operativo alla configurazione hardware rilevata. Sulle macchine desktop e notebook di tipo tradizionale, Threshold porrà al centro il desktop mentre, ad esempio, sui sistemi ibridi sarà possibile passare agevolmente da un'interfaccia all'altra a seconda che la tastiera sia connessa o meno.
Il rilascio di Threshold sancirà anche il ritorno del menù Start così come concepito in Windows 7, con una differenza: gli utenti della prossima "major release" di Windows potranno avviare dal nuovo menù Start anche le app in stile Windows Store, pensate per l'interfaccia "a piastrelle". Tali app, inoltre, potranno funzionare anche in finestra, così come un normale programma desktop, anziché a schermo intero.


Prima del rilascio della versione di anteprima di Windows Threshold, al momento prevista - stando alle voci di corridoio - per l'autunno 2014, Microsoft dovrebbe distribuire Windows 8.1 Update 2, il secondo pacchetto di aggiornamento destinato agli utenti di Windows 8.1.
Ormai sul procinto di essere completato, l'aggiornamento Windows 8.1 Update 2 potrebbe essere rilasciato già nel corso del "patch day" di agosto, il 12 del mese.

Windows Threshold o Windows 9 arriverà a primavera 2015 - IlSoftware.it