1596 Letture

Windows Vista: Microsoft punta tutto sulle versioni CTP

Secondo Jim Allchin, co-presidente della divisione "Platform Products and Services" di Microsoft ha dichiarato che non sarà resa disponibile una versione beta 2 di Windows Vista. Piuttosto, l'azienda di Redmond è interessata a puntare tutto sulle versioni CTP (Community Technology Preview) del nuovo sistema operativo in modo da avere feedback più solerti ed efficaci da parte dei vari testers.
Quando Microsoft lanciò il programma CTP l'anno scorso, alcuni rappresentanti dell'azienda comunicarono come l'intenzione fosse quella di rilasciare una versione CTP di Vista a cadenza mensile. Adesso Microsoft sembra aver pianificato un'uscita per quadrimestre. A metà del mese di Febbrario dovrebbe essere rilasciata una CTP, riservata ai testers, che dovrebbe includere tutte le funzionalità proprie del nuovo sistema operativo mentre la CTP pianificata per Aprile prossimo dovrebbe essere resa pubblica (Customer Preview Program).

Windows Vista: Microsoft punta tutto sulle versioni CTP - IlSoftware.it