3251 Letture

Windows XP SP2 a rischio DoS

Un ricercatore californiano ha recentemente scoperto una vulnerabilità in Windows XP aggiornato al Service Pack 2, con tutte le patch di sicurezza regolarmente installate e con il Windows Firewall attivo, che permetterebbe ad un malintenzionato remoto di sferrare un attacco DoS (Denial of Service) verso la macchina "vittima". L'attacco causerebbe un errore non specificato all'interno del kernel di Windows XP mandandolo in crash.
Un esempio di ciò che potrebbe accadere, è visionabile visualizzando questo screenshot (fonte: security-protocols.com). Microsoft è al lavoro sullo sviluppo di una patch risolutiva che dovrebbe essere rilasciata il prossimo Martedì 9 Agosto, contestualmente al bollettino di sicurezza del mese.

Windows XP SP2 a rischio DoS - IlSoftware.it