42412 Letture

Windows XP: ricreare l'immagine di un disco d'installazione specifico

Abbiamo visto nel trucco pubblicato qui come creare i dischi d'installazione di Windows XP in italiano. La procedura automatica, avviabile facendo doppio clic sul file WinXP_IT_PRO_BF.EXE (WinXP_IT_HOM_BF.EXE nel caso della versione Home) permette di creare i sei dischi di installazione. I floppy disk necessari vengono richiesti e preparati in sequenza. Ma cosa accade se si utilizza un floppy disk che ci si accorge, solo in un secondo tempo, essere danneggiato? Per fare in modo che il dischetto che siamo interessati "ricreare" venga nuovamente preparato dobbiamo eseguire nuovamente il file WinXP_IT_PRO_BF.EXE (WinXP_IT_HOM_BF.EXE nel caso della versione Home) e ripetere la creazione di tutti i dischi precedenti. Un vero e proprio strazio! Come è possibile, allora, ricreare solo il dischetto che ci interessa?

Per prima cosa scaricate da questa pagina il software WinImage ed installatelo. Rieseguite il file WinXP_IT_PRO_BF.EXE (WinXP_IT_HOM_BF.EXE nel caso della versione Home) quindi verificate qual è la cartella utilizzata da Windows per la memorizzazione dei file temporanei (qualora non la conosceste digitate SET al prompt di MS DOS e premete Invio. Accanto ai parametri TEMP e TMP troverete il nome della cartella temporanea... (Per maggiori informazioni sull'utilizzo della cartella temporanea, fate riferimento a questa pagina).


All'interno della cartella temporanea troverete, molto probabilmente, diverse sottocartelle. Identificate quella contenente i seguenti file: cdboot1.img, cdboot2.img, cdboot3.img cdboot4.img, cdboot5.img, cdboot6.img, makeboot.exe, makebt32.exe.

A questo punto fate doppio clic sul file, con estensione IMG, corrispondente al dischetto d'installazione che volete ricreare: si aprirà automaticamente WinImage. Inserite un floppy disk in A: e cliccate sul pulsante Write disk.


Windows XP: ricreare l'immagine di un disco d'installazione specifico - IlSoftware.it