1761 Letture

Windows Xp-N: si parte il 15 giugno

Diventa sempre più evidente il clima più disteso tra Microsoft e l'Unione Europea. Tanto che uno dei nodi di criticità più difficili da sciogliere sembra aver finalmente trovato una soluzione.
A partire dal 15 giugno, vale a dire dalla prossima settimana, Microsoft renderà disponibile per gli assemblatori Windows Xp-N, vale a dire la versione del proprio sistema operativo priva di Windows Media Player.
Lo stesso prodotto, a partire però dal prossimo 1° luglio, sarà disponibile presso i retailer e i normali canali distributivi utilizzati dalla società.
Windows Xp-N, nelle versioni Home e Professional, verrà rilasciato allo stesso prezzo della versione full in cinque lingue (inglese, francese, tedesco, italiano e spagnolo) e altre dieci lingue verranno rese disponibili anche in questo caso a partire dal 1° luglio.
Sulla confezione una spiegazione chiarirà il significato di quella "N" nel nome, mentre sul suo sito Web Microsoft dovrebbe rendere disponibile un media pack per ripristinare i file eliminati nella versione N, qualora l'utente cambi idea.
www.01net.it

Windows Xp-N: si parte il 15 giugno - IlSoftware.it