martedì 31 gennaio 2017 di Michele Nasi 1439 Letture
iOS 11 supporterà soltanto app a 64 bit

iOS 11 supporterà soltanto app a 64 bit

iOS 11 sarà il primo sistema operativo Apple per dispositivi mobili ad abbandonare il supporto per le vecchie app a 32 bit.

Apple decide di rompere con il passato e, a breve, iOS supporterà solo le app a 64 bit.
La conferma arriva quando si prova ad avviare un'applicazione a 32 bit su iOS 10.3 beta 1: il messaggio spiega che lo sviluppatore dovrà aggiornare l'app perché essa possa continuare a funzionare nelle future versioni del sistema operativo.

iOS 11 supporterà soltanto app a 64 bit

È quindi altamente probabile che iOS 11, il cui rilascio è atteso nel corso di quest'anno, sarà la prima versione del sistema Apple per dispositivi mobili a supportare esclusivamente le app a 64 bit.

Sebbene, fino a oggi, Apple abbia sempre tollerato la pubblicazione di app a 32 bit sul suo store online, a partire da iOS 9 ha esposto un messaggio spiegando che le applicazioni legacy possono contribuire a rallentare il dispositivo.


iOS 11 supporterà soltanto app a 64 bit