3474 Letture

iPad fa l'asso pigliattutto sul mercato dei media tablet

Secondo i dati resi noti da Idc, nel terzo trimestre dello scorso anno il mercato mondiale dei media tablet ha registrato una crescita sequenziale del 45,1%, guidata sostanzialmente dalla domanda di iPad, che, con 4,2 milioni di unità vendute, da solo copre pressappoco il 90% dell'intero comparto, a sua volta attestato su 4,8 milioni di unità complessive.

Per quanto riguarda le previsioni di chiusura del 2010, non ancora definitive in attesa del rilascio delle ultime trimestrali dell'anno, Idc si dice convinta che l'intero comparto valga circa 17 milioni di unità e che, dato questo sicuramente più significativo, sia proiettato verso la soglia dei 44,6 milioni di pezzi nell'intero 2011 e dei 71 milioni nell'intero 2011.

Già nel corso di questo 2011, la monolitica presenza di Apple verrà ridimensionata dall'ingresso sulla scena dei nuovi dispositivi con cuore Android, presentati da un numero importante di player, e dall'introduzione di un'offerta articolata sia per dimensioni, sia per prezzo, sia per target di utilizzatori.


Sempre nel corso di questo 2011, si definiranno meglio anche i canali distributivi, soprattutto per quanto riguarda la diffusione nel mondo business, mentre un ruolo chiave spetterà ai carrier.

Intanto, in attesa che Android sferri il suo attacco, Apple si porta avanti e, in base ai dati resi noti qualche ora fa con i risultati della trimestrale, dichiara di aver venduto negli ultimi tre mesi dell'anno 7,33 milioni di iPad. Il che significa un incremento superiore al 70 per cento, su base sequenziale.

www.01net.it

iPad fa l'asso pigliattutto sul mercato dei media tablet - IlSoftware.it