4007 Letture

iPhone OS 4.0 introdurrà il supporto per il multitasking?

La quarta versione dell'iPhone potrebbe finalmente supportare il multitasking. Lo sostengono alcune voci di corridoio che suggeriscono l'arrivo, entro l'estate, di un "melafonino" in grado di eseguire e gestire più applicazioni contemporaneamente. In realtà l'iPhone già oggi può operare in multitasking sebbene il supporto di questa funzionalità sia ristretto solamente ad alcune caratteristiche di base: sistemi di messaggistica (SMS, MMS, e-mail), registratore vocale, strumenti Nike+.

Le speculazioni sulla possibile integrazione del multitasking si erano via a via succedute anche in passato. Questa volta potrebbero esserci più probabilità che in iPhone OS 4.0 possa ufficialmente debuttare la funzionalità. A suggerirlo è la comparsa, all'interno dell'ultimo pacchetto SDK, di una finestra di dialogo facente esplicito riferimento al multitasking.


Alcuni osservatori si chiedono comunque se ad Apple convenga davvero aprire l'iPhone al multitasking. Una simile operazione ha infatti numerosi risvolti: in primo luogo, è necessario che il sistema operativo sovrintenda alla gestione delle risorse disponibili in modo ineccepibile, per evitare problemi di stabilità e crolli prestazionali. Inoltre, l'apertura contemporanea di più applicazioni va inevitabilmente ad impattare sul consumo energetico riducendo l'autonomia della batteria. Sarebbe quindi necessario rendere consapevole l'utente di questo aspetto mettendo a punto, allo stesso tempo, un'interfaccia in grado di segnalare la permanenenza in esecuzione di eventuali programmi che potrebbero rapidamente consumare la batteria.

iPhone OS 4.0 introdurrà il supporto per il multitasking? - IlSoftware.it