2744 Letture
iPhone X e iPhone 8: per sfruttare la ricarica rapida il caricabatterie va acquistato a parte

iPhone X e iPhone 8: per sfruttare la ricarica rapida il caricabatterie va acquistato a parte

Non sembra una mossa particolarmente astuta quella di Apple che prova subito a far cassa anche con gli accessori. Per avere un'autonomia al 50% in soli 30 minuti la Mela invita all'acquisto di caricabatterie USB Type-C e cavo Lightning compatibile. Ulteriori costi che vanno ad aggiungersi al prezzo tutt'altro che economico degli smartphone di nuova generazione.

Apple non sembra ancora paga. Nonostante abbia deciso di porre sul mercato uno smartphone, il nuovo iPhone X, che in Italia costa ben 1.189 euro nella versione "più economica" con 64 GB di storage interno, già si comincia a parlare di accessori.

iPhone X e iPhone 8: per sfruttare la ricarica rapida il caricabatterie va acquistato a parte

La Mela spiega infatti che la batteria dell'iPhone X e degli iPhone 8 si ricarica al 50% in appena 30 minuti ma per ottenere questo risultato è indispensabile ricorrere a un caricatore diverso da quello inserito nella confezione dello smartphone ("di serie" viene fornito un cavo Lightning e un caricatore di tipo USB-A).

In altre parole, per ricaricare velocemente i nuovi iPhone, gli interessati dovranno acquistare a parte un altro caricabatterie USB Type-C e un cavo Lightning.


Il caricabatterie di cui si parla è quello da 29 W presentato in questa pagina e commercializzato al prezzo di 59 euro. Inutile dire che Apple vende separatamente anche il cavo Lightning USB Type-C, a 29 euro.

Chi acquista uno smartphone da mille euro o più si aspetterebbe, forse, di trovare nella confezione tutto il necessario per sfruttarne al massimo tutte le funzionalità, ricarica rapida compresa.

iPhone X e iPhone 8: per sfruttare la ricarica rapida il caricabatterie va acquistato a parte - IlSoftware.it