29789 Letture

vLite: software free per "snellire" Windows Vista

E' opera di Dino Nuhagic, croato, il software freeware vLite, programma che si prefigge, come obiettivo, quello di creare una versione di Windows Vista ridotta ai minimi termini.
L'autore del programma, pur apprezzando la solidità del sistema operativo Microsoft, ha sempre criticato la "pesantezza" di Vista: "15 GB di spazio su disco sono troppi", ha spiegato.

vLite consente di creare un CD ROM d'installazione di Vista "stralciando" tutti i componenti che non si ritengono strettamente necessari.
Requisito indispensabile per l'utilizzo di vLite è la presenza, sul sistema in uso, del Microsoft Framework .Net 2.0.

vLite è figlio dell'esperienza maturata con nLite, programma freeware che si occupa di rimuovere, dal CD d'installazione di Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003, tutti i componenti indicati dall'utente.

Il software dedicato a Windows Vista permette di evitare l'installazione di qualsiasi componente del sistema operativo, dal meno importante (ad esempio, la raccolta degli screensaver) al più rilevante (Windows Firewall, Universal Plug and Play,...). Tra gli utenti di vLite, sin dall'uscita delle prime versioni del programma, si è subito innescata una sorta di competizione. Obiettivo: mettere a punto la versione di Vista più compatta possibile, ma allo stesso tempo, perfettamente funzionate. Il record sembra essere il seguente: l'intero DVD di installazione del sistema operativo ridotto ad una singola immagine ISO pesante poco più di 500 MB. Dopo la conclusione della procedura di setup, Windows Vista è risultato occupare su disco appena 1,4 GB.

L'autore di vLite, Dino Nuhagic, ha dichiarato: "è stato ancora più semplice del previsto sviluppare il mio software. Windows Vista non utilizza l'approccio utilizzato in precedenza, anche da Windows XP. Vista non installa i componenti uno per uno ma si limita semplicemente ad estrarne il contenuto dell'immagine memorizzata sul supporto d'installazione".

Sebbene l'interfaccia grafica di vLite ne renda l'utilizzo estremamente intuitivo, Nuhagic tiene comunque a precisare che il suo programma non è destinato agli utenti con competenze informatiche medio-basse. "A causa di alcuni possibili problematiche di compatibilità, soprattutto con quei programmi che necessitano di una configurazione di Windows completa, consiglio l'utilizzo di vLite solamente a coloro che conoscano esattamente le funzionalità di questo software e le implicazioni derivanti dal suo impiego".


Da parte sua, una portavoce di Microsoft ha voluto puntualizzare che l'azienda "non raccomanda l'utilizzo di alcuno strumento che consenta l'eliminazione di componenti di Windows Vista prima dell'installazione del sistema operativo sul sistema: questo tipo di operazioni potrebbero avere conseguenze negative nel momento in cui si provveda a prelevare aggiornamenti da Windows Update o si applichino, in futuro, eventuali Service Pack".


Nuhagic, attraverso le pagine del suo sito web, precisa che l'installazione dei Service Pack sulle versioni di Windows Vista "ridotte" con vLite non andrà a buon fine (Microsoft dovrebbe rilasciare il Service Pack 1 per Vista entro il primo quadrimestre 2008). Lo sviluppatore di vLite spiega che l'unico metodo per far uso del suo programma su Windows Vista SP1 consisterà nell'integrare il pacchetto di aggiornamento al CD d'installazione originale.
Per quanto riguarda gli altri aggiornamenti, Nuhagic sostiene che la funzionalità "Aggiornamenti automatici" continuerà ad operare correttamente. "La cosa piacevole è che lo stesso Windows Update non proporrà gli aggiornamenti destinati a funzionalità rimosse con vLite".

vLite va comunque considerato come uno strumento estremamente potente, riservato però soltanto agli utenti che sappiano esattamente quali scelte operare.

Tra le caratteristiche più importanti di vLite, oltre alla possibilità di eliminare componenti ritenuti superflui, vi è la funzionalità che permette l'integrazione degli aggiornamenti rilasciati da Microsoft (scheda Integration) e quella che consente di creare un CD d'installazione operante in modalità "unattended" (l'installazione non richiederà all'utente di effettuare alcun tipo di scelta: verranno utilizzate le impostazioni predefinite nella sezione Unattended di vLite).

L'ultima versione del software è scaricabile gratuitamente da questa pagina.


  1. Avatar
    jacopo
    22/07/2009 14.03.37
    vLite funziona perfettamente con Windows Vista. ;)
  2. Avatar
    Antonio Fernando
    22/07/2009 11.53.31
    vlite non funziona co windows vista 32 bit
    e quindi quale è la soluzione per chi ha vista 32 bit ?


    Grazie
vLite: software free per