Combofix - IlSoftware.it

Combofix 14-11-17.01

Combofix download - per rimuovere malware ed altre minacce su computer già infetti Sebbene non abbia un'interfaccia grafica ed il suo funzionamento induca qualche...

741 downloads mercoledì 19 novembre 2014
Licenza
Freeware
Lingua
ITA
Sistema operativo
Download
5,3 MB
Combofix 14-11-17.01

8

Buono

Combofix download - per rimuovere malware ed altre minacce su computer già infetti

Sebbene non abbia un'interfaccia grafica ed il suo funzionamento induca qualche timore in alcuni utenti, Combofix si è da sempre messo in evidenza come un programma eccellente per l'eliminazione dei malware più pericolosi.

Combofix non dovrebbe essere eseguito sul sistema a meno che non ve ne sia un reale bisogno. Per effettuare indagini sulla presenza di malware ed altri "ospiti indesiderati" suggeriamo Malwarebytes Anti-Malware od Hitman Pro.

Sui sistemi già infetti, comunque, Combofix riesce a risolvere gran parte delle situazioni eliminando i malware che interferiscono con il corretto funzionamento del sistema.

È importante sottolineare che una volta avviato Combofix, il sistema non deve essere in alcun modo utilizzato né riavviato: è importare lasciare che Combofix completi le sue operazioni senza in alcun modo interromperne l'azione.

Prima di procedere al download ed all'installazione di Combofix, vi suggeriamo di documentarvi attentamente sul funzionamento del programma facendo riferimento alla nostra guida all'uso che fornisce anche le risposte a tutte le domande più ricorrenti.

Le ultime versioni di Combofix sono state rese compatibili anche con Windows Vista e Windows 7, sia nelle versioni a 32 che a 64 bit. È comunque bene aver compreso il funzionamento del software prima di ricorrere al suo utilizzo.
Allo stato attuale, Combofix non è compatibile con Windows 8 e Windows 8.1.


Le operazioni condotte da Combofix possono richiedere diversi minuti per poter essere portate a compimento: è necessario attendere pazientemente evitando di effettuare qualunque intervento ed ignorando tutti i comportamenti apparentemente "inusuali" che potrebbero verificarsi durante l'esecuzione dell'applicazione (i.e. temporanea scomparsa di tutte le icone del desktop e degli elementi dell'interfaccia di Windows).
I dettagli circa il funzionamento di Combofix si possono apprendere facendo riferimento a questo articolo.
Nel caso in cui Combofix non si dovesse avviare, è altamente probabile che sul sistema sia presente un malware che impedisca la corretta esecuzione di questo strumento per la rimozione dei malware. In queste situazioni, è di solito sufficiente rinominare l'eseguibile di Combofix (da ComboFix.exe ad esempio in abc.exe).

Dopo alcuni secondi di attesa, comparirà la finestra principale del programma in caratteri DOS. Per avviare la scansione del sistema, è necessario premere il tasto 1 seguito da Invio.

Combofix creerà, innanzi tutto, un punto di ripristino, utile nel caso in cui dovessero presentarsi problemi dopo aver apportato gli interventi sul sistema.

Svolte le operazioni di tipo precauzionale, Combofix disconnetterà il personal computer dalla rete Internet. Nel caso in cui riceviate avvisi, da parte delle applicazioni installate, circa l'indisponibilità della connessione, tenete presente che è un comportamento del tutto normale. Il software modificherà anche le impostazioni dell'orologio di sistema che verranno comunque riportate allo stato iniziale al termine della procedura.
Anche la temporanea scomparsa delle icone dal desktop è da considerarsi assolutamente normale.

Durante la scansione, Combofix visualizzerà una serie di messaggi. I passi da completare ("stage") sono una cinquantina: è indispensabile attendere pazientemente che il programma abbia terminato tutte le attività. Si ricordi anche di non cliccare sulla finestra di Combofix altrimenti il processo di scansione è possibile che si blocchi. Qualora il firewall informasse circa la sostituzione di alcuni driver, si dovrà acconsentire all'operazione.

Analizzando attentamente il resoconto prodotto da Combofix e salvato nella directory radice del disco C: con il nome combofix.txt, gli utenti più esperti possono stabilire i malware eliminati dal programma e verificare la presenza di altri componenti maligni eventualmente non ancora rimossi. Per procedere all'eliminazione di questi elementi, si possono seguire le indicazioni pubblicate in questa pagina (in caso di dubbi, suggeriamo di chiedere lumi sul nostro forum).

Sito web del produttore: http://www.bleepingcomputer.com/combofix

Download consigliati

Dr.Web CureIT | IlSoftware.it

Dr.Web CureIT 8.0.2.12140

8 downloads

Dr.Web CureIt! 8.0 funge da "apripista" per gli altri software del produttore russo: sul programma freeware si sono concentrati tutti gli sforzi degli sviluppatori...

AVG Antivirus Free italiano | IlSoftware.it

AVG Antivirus Free italiano 2016.7858

1715137 downloads

Download AVG Antivirus italiano - protezione di base per tutti i sistemi Windows AVG Antivirus Free Edition 2015 è la versione gratuita del software antivirus ed...

Sophos Anti-Rootkit | IlSoftware.it

Sophos Anti-Rootkit 1.5

22518 downloads

I rootkit sono componenti software maligni che adottano tecniche per passare inosservati sia all'utente sia ai motori di scansione antivirus ed antispyware.

Emisoft Anti-Malware | IlSoftware.it

Emisoft Anti-Malware 11.8.0.6465

48922 downloads

La più recente versione del software sviluppato dalla società austriaca Emsisoft che offre una protezione completa contro qualunque tipologia di componente...

 Newsletter e Social