Gmail File Space - IlSoftware.it

Gmail File Space 0.3.2

Gmail File Space (gspace) è estensione per Mozilla Firefox che consente di sfruttare lo spazio messo a disposizione da Google con il servizio di posta elettronica...

2769 downloads sabato 6 maggio 2006
Licenza
Freeware
Lingua
ENG
Sistema operativo
Download
70 KB
Gmail File Space 0.3.2

8

Buono

Gmail File Space (gspace) è estensione per Mozilla Firefox che consente di sfruttare lo spazio messo a disposizione da Google con il servizio di posta elettronica Gmail, pari a circa 2 Gigabyte, come unità di memorizzazione remota. Quest'estensione opera in modo molto simile all'utility Gmail Drive, prelevabile facendo riferimento a questa pagina, con la differenza che Gmail File Space si integra perfettamente con il browser opensource di Mozilla Foundation.
Il vostro account di posta elettronica Gmail apparirà come una sorta di server FTP sul quale sarà possibile caricare (o scaricare) file di qualunque genere.
Dopo aver ultimato l'installazione dell'estensione, all'interno del menù "Strumenti" di Mozilla, troverete la nuova opzione "Gmail Drive".

Richiesta la presenza di Firefox 1.5 o versioni successive.

Sito web del produttore: http://www.rjonna.com/ext/gspace.php

Download consigliati

FileAssassin | IlSoftware.it

FileAssassin 1.06

12146 downloads

FileAssassin è un programma gratuito che consente di eliminare anche quei file che risultano "bloccati" da parte del sistema operativo.

Partition Wizard Free Edition | IlSoftware.it

Partition Wizard Free Edition 9.1

1554 downloads

Partition Wizard Home Edition è un software gratuito che facilita le attività di gestione delle partizioni dei dischi fissi.

Free Internet Window Washer | IlSoftware.it

Free Internet Window Washer 2.3.1

19614 downloads

Free Internet Window Washer è un programma gratuito che si occupa di rimuovere dal disco fisso tutti quei file, completamente inutili, che occupano spazio.

XXCLONE | IlSoftware.it

XXCLONE 0.58

6972 downloads

XXCLONE è un'interessante utility gratuita che permette di creare una copia speculare dell'intero contenuto di un disco fisso all'interno di un secondo hard disk.