LibreCAD - IlSoftware.it

LibreCAD 2.0.7.1

Dopo due anni di sviluppo, LibreCAD - software CAD gratuito opensource - viene ufficialmente distribuito in versione finale.

1532 downloads martedì 27 gennaio 2015
Licenza
Freeware
Lingua
ITA
Sistema operativo
Download
33,4 MB
LibreCAD 2.0.7.1

8

Buono

Dopo due anni di sviluppo, LibreCAD - software CAD gratuito opensource - viene ufficialmente distribuito in versione finale. Il programma, in italiano e compatibile con sistemi Windows, Mac OS X e Linux, consente di realizzare progetti 2D.
LibreCAD consente di importare file in formato DXF e di realizzare disegni di buona complessità. Il programma permette infatti di lavorare con i livelli (utilizzando gli strumenti aggiunti nell'ultima release, è possibile filtrarli utilizzando espressioni regolari), propone menù molto simili a quelli di AutoCAD offrendo le medesime scorciatoie da tastiera e supporta l'utilizzo da riga di comando.

Principale prerogativa del programma è la sua leggerezza e il ridotto impatto sulle risorse macchina. La licenza d'uso di LibreCAD consente l'impiego dell'applicazione in qualunque contesto.

Per chi cerca un prodotto semplice da usare ma piuttosto ricco di funzionalità (nonostante l'assenza del supporto 3D), LibreCAD si evidenzia come una valida scelta, anche in forza della sua gratuità.

Sito web del produttore: http://librecad.org

Download consigliati

LibreCAD | IlSoftware.it

LibreCAD 2.0.7.1

1532 downloads

Dopo due anni di sviluppo, LibreCAD - software CAD gratuito opensource - viene ufficialmente distribuito in versione finale.

WorkTime | IlSoftware.it

WorkTime 4.13

729 downloads

WorkTime è un eccellente software rivolto agli utenti business (in particolare liberi professionisti) che permette di analizzare il tempo trascorso di fronte al...

NAPS2 | IlSoftware.it

NAPS2 5.5.0

11697 downloads

NAPS2 effettua la scansione di pagine e documenti su PDF. Programma gratuito e opensource

ManicTime | IlSoftware.it

ManicTime 2.2

14 downloads

Le applicazioni che consentono di tenere traccia del tempo che si passa dinanzi al personal computer solitamente offrono una visione generale e non rivelano per quanto si usa un programma o un particolare progetto.