Photosizer - IlSoftware.it

Photosizer 1.25.0.414

Photosizer è uno strumento per il ridimensionamento "batch" delle immagini.

24 downloads martedì 11 agosto 2009
Licenza
Freeware
Lingua
ITA
Sistema operativo
Download
1,6 MB
Photosizer 1.25.0.414

8

Buono

Photosizer è uno strumento per il ridimensionamento "batch" delle immagini. Ciò significa che il programma, completamente gratuito, è capace di intervenire sulle dimensioni con cui sono stati salvati gruppi di immagini.
Il funzionamento è molto semplice: basta scegliere le foto da modificare, le nuove dimensioni in pixel oppure in percentuale rispetto alla versione originale di ciascuna immagine, cliccare sul pulsante che permette di avviare la procedura di ridimensionamento automatico.

Il programma consente quindi di ridurre le dimensioni di qualunque foto in modo da renderne più semplice la gestione e l'inserimento in pagine web, cataloghi online, in messaggi di posta elettronica e così via.

Agendo sulle opzioni di Photosizer è possibile fare in modo che non vengano modificate le immagini aventi dimensioni inferiori a quelle specificate, rinominare i file prodotti, creare copie delle foto originali.

Sito web del produttore: http://www.fotosizer.com

Download consigliati

FastStone Photo Resizer | IlSoftware.it

FastStone Photo Resizer 3.7

9949 downloads

FastStone Photo Resizer è un software completamente gratuito che automatizza il processo di conversione e ridimensionamento di qualunque immagine.

TIM USB Transfer | IlSoftware.it

TIM USB Transfer 1.2

4271 downloads

TIM USB Transfer è un programma che permette di recuperare le immagini memorizzate in una qualunque fotocamera digitale e memorizzarle sul disco fisso, in una...

GIMP | IlSoftware.it

GIMP 2.10.0

45941 downloads

GIMP download del programma per effettuare ritocchi fotografici GIMP è un programma storicamente molto famoso in ambiente Linux.

FireAlpaca | IlSoftware.it

FireAlpaca 1.0.29

22 downloads

FireAlpaca è un completo software per la modifica delle immagini capace di non sfigurare neppure con alcuni tra i più famosi prodotti a pagamento.