Vispa - IlSoftware.it

Vispa 0.5.4

Vispa è un software opensource basato sul motore di "xpy".

4 downloads giovedì 3 settembre 2009
Licenza
Freeware
Lingua
ENG
Sistema operativo
Download
73 KB
Vispa 0.5.4

8

Buono

Vispa è un software opensource basato sul motore di "xpy".
Si tratta di un programma che permette di personalizzare in profondità il comportamento di Windows Vista addomesticando così il sistema operativo alle proprie necessità.

Vispa consente di disattivare funzionalità che non si ritengono utili e sveltire il funzionamento di Windows Vista.

Il programma provvede ad effettuare in maniera del tutto autonoma le modifiche sul registro di sistema che sono necessarie: l'utente deve solo attivare o disattivare le caselle corrispondenti agli interventi che si intendono effettuare.

Vispa dovrebbe essere impiegato solamente dagli utenti più esperti che conoscono il significato di ogni singola voce del programma.

Alcuni prodotti antivirus/antimalware potrebbero indicare Vispa come software potenzialmente nocivo. Trattasi di falsi positivi ossia di indicazioni errate.

Sito web del produttore: http://vispa.whyeye.org

Download consigliati

SafeXP | IlSoftware.it

SafeXP 1.4.11.20

10532 downloads

SafeXP è un software completamente gratuito che si propone di offrire un sistema semplice ed immediato per la regolazione di alcune impostazioni-chiave di Windows.

TuneXP | IlSoftware.it

TuneXP 1.5

22225 downloads

TuneXP è un'innovativa utilità per Windows XP che offre, in un'unica soluzione, la possibilità di ottimizzare molteplici aspetti-chiave del sistema...

Motherboard Monitor | IlSoftware.it

Motherboard Monitor 5.3.7.0

26815 downloads

Motherboard Monitor è un'utilità gratuita assai completa e dettagliata che permette di tenere sotto controllo ogni peculiarità della scheda madre.

Registry Tweaker | IlSoftware.it

Registry Tweaker 2.1.2.283

13446 downloads

L'idea di sviluppare Registry Tweaker è nata al suo autore in ambito aziendale mentre stava lavorando sulla configurazione di Outlook 2003: alcuni utenti lamentavano...