XPdite - IlSoftware.it

XPdite

XPdite è un piccolo software in grado di rilevare la presenza di una pericolosa vulnerabilità di Windows XP che, se sfruttata da una qualsiasi pagina web, permette di cancellare file ed intere cartelle presenti sul disco fisso.

9025 downloads martedì 24 settembre 2002
Licenza
Freeware
Lingua
ENG
Sistema operativo
Download
30 KB
XPdite

8

Buono

XPdite è un piccolo software in grado di rilevare la presenza di una pericolosa vulnerabilità di Windows XP che, se sfruttata da una qualsiasi pagina web "maligna", opportunamente sviluppata, permette di cancellare file ed intere cartelle presenti sul disco fisso dell'utente.
Oltre a rilevare i sistemi vulnerabili, XPdite permette di rimpiazzare i file "responsabili" del problema in modo da rendere "immune" il proprio Windows XP.
Qualora, dopo aver eseguito XPdite, il programma visualizzi il messaggio "Dangerous file is present", cliccate su "Apply XPdite replacement" per risolvere definitivamente il pericoloso problema di sicurezza.
Il bug può essere corretto, comunque, anche con l'installazione del Service Pack 1 per Windows XP.

Sito web del produttore: http://grc.com

Tags

Categorie

Download consigliati

IP Sniffer | IlSoftware.it

IP Sniffer 1.86

26745 downloads

IP sniffer è un software analizzatore di protocollo distribuito a titolo completamente gratuito.

StartPage Guard | IlSoftware.it

StartPage Guard 2.5

12731 downloads

StartPage Guard (SPG) è un programma che monitora i cambiamenti che vengono effettuati alla pagina che viene caricata all'avvio del browser Internet (pagina iniziale).

Windows Firewall Control | IlSoftware.it

Windows Firewall Control 6.0

2340 downloads

Windows Firewall Control - download in italiano Windows Firewall Control è un programma, distribuito anche in versione gratuita, che permette di estendere le funzionalità del firewall di Windows

IIS LockDown Tool | IlSoftware.it

IIS LockDown Tool

2578 downloads

IIS LockDown Tool permette di rendere sicuro in modo semplice sistemi operativi che utilizzano IIS 4.0 o IIS 5.0.