I dati vanno sulle nuvole con Comodo Online...

Rispondi al messaggio


Per proseguire è necessario superare il test antispam.
Emoticon
:D :) :( :o :uazmah: :shock: :confuso: :? 8) :lol: :x :P :oops: :approvato: :disapprovato: :cry: :evil: :twisted: :roll: :wink: :!: :?: :idea: :arrow: :| :mrgreen: :dentone: :bomba: :ubriaco: :albino: :occhionero: :aiuto: :guardaintorno: :amore: :regolamento: :ahsisi: :costernato: :angioletto: :altappeto: :eheheh: :asd: :cattivo: :basito: :eek: :mah: :matto: :professore: :gratgrat: :niubbo: :nono: :adoro: :popcorn: :collasso: :applauso:
Visualizza tutte le emoticon

BBCode attivo
[img] attivo
[flash] non attivo
[url] attivo
Emoticon attive

Revisione argomento
   

Espandi visuale Revisione argomento: I dati vanno sulle nuvole con Comodo Online...

Re: I dati vanno sulle nuvole con Comodo Online...

Messaggio da dilettante » 02 dic 2011 12:39

Troppo, troppo, troppo ... lento!
Molto meglio Dropbox e Idrive.
Ciao

Re: I dati vanno sulle nuvole con Comodo Online...

Messaggio da mp65 » 01 dic 2011 10:33

:approvato: Grazie per la preziosa informazione, ho appena installato il programma, simile a DROPBOX ma con piu' spazio dati.

ciao

I dati vanno sulle nuvole con Comodo Online...

Messaggio da Admin » 23 nov 2011 15:44

Cloud, in inglese, significa nuvola. Ultimamente, nel mondo dell'IT, cloud è divenuto un termine molto di moda. I servizi sono fruibili in-the-cloud, si legge spesso, la nuova filosofia del cloud computing.Con il termine cloud computing si fa riferimento a quell'insieme di tecnologie che permette di utilizzare risorse hardware e software distribuite in remoto. In altre parole, l'approccio cloud permette a qualunque utente di appoggiarsi alle risorse macchina ed alle applicazioni software messe a disposizione su uno o più server remoti per effettuare molteplici tipologie di operazioni.Applicazioni che funzionano in the cloud sono, ad esempio, Google Documenti che permette a tutti coloro che possiedono un account Google di elaborare documenti senza installare alcunché sul personal computer e fruendo di tutti gli strumenti tipici di un wordprocessor tradizionale dalla finestra del browser web. ( http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=8025 per consultare il testo completo.)

Top