32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

In questo forum vengono inseriti tutti i commenti inviati per ogni articolo pubblicato nelle pagine de IlSoftware.it

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Admin
Senior Software
Senior Software
Messaggi: 6627
Iscritto il: 28 giu 2000 14:47

32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda Admin » 07 set 2010 12:27

Tra le domande poste più frequentemente dagli utenti vi è la seguente: che differenze ci sono tra le versioni a 32 bit e quelle a 64 bit dei sistemi operativi Windows? Cerchiamo di fornire una risposta quanto più possibile puntuale senza scivolare in troppi tecnicismi.Iniziamo col chiarire che le nostre osservazioni, pur essendo incentrate sul più recente tra i sistemi operativi Microsoft – Windows 7 – hanno comunque validità generale. Ogni versione di Windows 7, fatta eccezione per la Starter, è disponibile sia a 32 che a 64 bit.I termini 32 bit e 64 bit indicano le differenze relative alla gestione delle informazioni da parte del processore installato sul personal computer. Generalmente con gli aggettivi 32 e 64 bit ci si riferisce alla larghezza del formato standard di una variabile semplice all'interno di una certa architettura hardware. E ciò di solito rispecchia anche la dimensione dei registri interni del microprocessore (CPU). ( http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=6524 per consultare il testo completo.)

Ospite
Ospite

Re: 32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda Ospite » 17 nov 2010 17:22

Bellissima spiegazione, era un mio dubbio che finalmente ho risolto.
Però l'ultima parte mi ha messo un pò paura, in che senso non posso aggiornare?
Se ad esempio io ho un PC notebook con 2 Gb di Ram, non posso fargli montare altri 2 Gb in modo da potergli installare la versione a 64bit?
Grazie di nuovo per la spiegazione.

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10121
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: 32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda Michele Nasi » 17 nov 2010 17:33

No, per "aggiornamento" intendevo un update da una versione a 32 bit di Windows verso una x64.

Avatar utente
Lorxx
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 726
Iscritto il: 09 mar 2003 19:32
Località: Firenze

Re: 32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda Lorxx » 17 dic 2010 13:28

x lettore anonimo
prima di tutto devi sapere se il processore del tuo notebook è a 64 bit perchè se non lo è non si attiva nemmeno la possibilità,in fase di installazione del s.o. ,di installare una 64 bit.
Poi si intende che non si può migrare da 32 a 64 nel senso che il s.o. va reinstallato ex novo per cui tutte le tue "preferenze" sul vecchio vengono perdute.
Sarebbe meglio in assoluto formattare e poi installare pulito il nuovo s.o. a 64 bit.
O italiani che non amate la verità,e ne avete paura.Che implorate giustizia,e non sognate se non privilegi,non invidiate se non abusi e prepotenze,e una sola cosa desiderate: esser padroni,poichè non sapete essere uomini liberi e giusti,ma o servi o padroni.
Curzio Malaparte

Rogas
Beginner Software
Beginner Software
Messaggi: 22
Iscritto il: 15 mag 2010 18:30

Re: 32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda Rogas » 18 dic 2010 01:29

Ottima spegazione!

Avatar utente
Lorxx
Active Software Plus
Active Software Plus
Messaggi: 726
Iscritto il: 09 mar 2003 19:32
Località: Firenze

Re: 32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda Lorxx » 18 dic 2010 20:02

Grazie,non c'è di che....
O italiani che non amate la verità,e ne avete paura.Che implorate giustizia,e non sognate se non privilegi,non invidiate se non abusi e prepotenze,e una sola cosa desiderate: esser padroni,poichè non sapete essere uomini liberi e giusti,ma o servi o padroni.
Curzio Malaparte

TDA
Ospite

Re: 32 bit vs. 64 bit: le differenze tra le due...

Messaggioda TDA » 20 gen 2012 09:26

Oltretutto c'é da ricordare che su W7 - sopratutto le versioni a x64 (che di norma hanno da 4 a più GB di RAM), sarebbe utile disattivare il file paging.
Se abbiamo un SSD vale la pena disattivarlo in quanto se abbiamo per es. un quantitativo di RAM di 16GB, avremo 16GB occupati sull'HDD.