LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

In questo forum vengono inseriti tutti i commenti inviati per ogni articolo pubblicato nelle pagine de IlSoftware.it

Moderatore: Staff forum IlSoftware.it

Admin
Senior Software
Senior Software
Messaggi: 6627
Iscritto il: 28 giu 2000 14:47

LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda Admin » 28 gen 2011 05:03

LibreOffice è una nuova suite per l'ufficio, opensource e distribuita sotto licenza GNU LGPL che nasce potendo contare su una base molto robusta. La storia della nascita di LibreOffice è recentissima perché è frutto, essenzialmente, dell'acquisizione di Sun Microsystems da parte di Oracle, messa a segno nel corso del mese di aprile 2009. In Europa il via libera all'acquisto è stato concesso dalla Commissione Europea solamente a fine gennaio 2010 quando si sono sciolti i vari nodi in materia di antitrust.Tra i prodotti entrati nel portafoglio di Oracle, precedentemente gestiti da Sun, vi è anche la ben nota suite OpenOffice.org, nata nel 2000. Allora, Sun, dopo l'acquisto della società tedesca che produceva il software StarOffice, decise di rendere disponibile il codice sorgente dell'applicazione. La mossa sancì l'immediato avvio del progetto OpenOffice.org che crebbe grazie all'apporto della comunità degli sviluppatori fino al mese di settembre 2010, quando si verificò un evento molto importante. ( http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?ID=6996 per consultare il testo completo.)

Giallu
Ospite

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda Giallu » 28 gen 2011 18:06

Ho mollato office 2003 di microsoft nel 2006. Sono passato ad Openoffice e me ne sono innamorato subito, non solo perchè gratuito. Mò esce LibreOffice vedendo questo video : http://www.youtube.com/watch?v=SAGAHJzlw_4&" onclick="window.open(this.href);return false; Sono rimasto contento di questa decisione di far diventare questa suite più opensource. Complimenti a tutti i programmatori coinvolti in questo ambizioso progetto. Più download farete. Più la comunità vi sarà grata della fiducia datagli. Evviva l'opensource. By giallu.

Alessandro!
Ospite

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda Alessandro! » 01 feb 2011 11:27

Altra alternativa a Office, sempre con base Openoffice è Symphony di IBM , disponibile anche in italiano e scaricabile da http://symphony.lotus.com" onclick="window.open(this.href);return false; .
Presenta un'interfaccia diversa dalle solite, con menu contestuale sulla destra molto comodo da usare, soprattutto usando monitor widescreen.
Consiglio di provarla per almeno un paio di giorni.

Stefano S.
Ospite

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda Stefano S. » 03 feb 2011 11:49

Come si pronuncia "LibreOffice" ?

Avatar utente
jacopo
Active member
Active member
Messaggi: 17307
Iscritto il: 29 dic 2003 15:35
Località: Montegrotto Terme (Padova)
Contatta:

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda jacopo » 03 feb 2011 16:50

Come si pronuncia "LibreOffice" ?
Bella domanda. :D
Libre dovrebbe far riferimento al termine francese, comunque: http://translate.google.it/#fr|it|libre" onclick="window.open(this.href);return false;
IlSoftware.it Forum: Regolamento - Linee guida - Cerca
About me: @facebook, @google+

Immagine

Avatar utente
Jake
Active member
Active member
Messaggi: 2370
Iscritto il: 10 ott 2008 10:27

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda Jake » 04 feb 2011 09:51

Libre dovrebbe far riferimento al termine francese, comunque: http://translate.google.it/#fr|it|libre" onclick="window.open(this.href);return false;
O anche al termine spagnolo. :wink:
Più si è vicini a Cesare, più aumenta la paura.

Avatar utente
jacopo
Active member
Active member
Messaggi: 17307
Iscritto il: 29 dic 2003 15:35
Località: Montegrotto Terme (Padova)
Contatta:

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda jacopo » 05 feb 2011 00:34

O anche al termine spagnolo. :wink:
Infatti per quello ho detto "dovrebbe". ;)
Però suona decisamente meglio quello francese. :eheheh:
IlSoftware.it Forum: Regolamento - Linee guida - Cerca
About me: @facebook, @google+

Immagine

aco48
Ospite

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda aco48 » 05 feb 2011 10:26

Per il momento mi sembra che OpenOffice sia più gradevole dal punto di vista grafico. Ora sembra di tonare indietro. Vedremo i passi successivi.

Avatar utente
jacopo
Active member
Active member
Messaggi: 17307
Iscritto il: 29 dic 2003 15:35
Località: Montegrotto Terme (Padova)
Contatta:

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda jacopo » 05 feb 2011 17:54

Per il momento mi sembra che OpenOffice sia più gradevole dal punto di vista grafico.
A me risulta che l'interfaccia grafica non sia stata toccata (per ora, s'intende).
IlSoftware.it Forum: Regolamento - Linee guida - Cerca
About me: @facebook, @google+

Immagine

VESUVIA
Ospite

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda VESUVIA » 15 mar 2012 14:24

Nel foglio di lavoro, invece del prodotto e/o la somma esce la formula Es. =B1*B3 o = B1+B3 Cosa posso fare? :(

Avatar utente
Michele Nasi
Direttore IlSoftware.it
Direttore IlSoftware.it
Messaggi: 10120
Iscritto il: 26 ago 2000 15:35
Località: Arezzo
Contatta:

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda Michele Nasi » 15 mar 2012 15:16

Che versione di LibreOffice stai usando? Se scegli Inserisci, Funzione e digiti la formula nell'apposito campo che succede?

ciao01
Ospite

Re: LibreOffice 3.3: la storia e le principali...

Messaggioda ciao01 » 23 dic 2015 14:48

ottimo! ma quali strumenti fanno parte di libreoffice'